sabato 25 febbraio 2017

LA PAURA ALTERA IL DNA

L'uomo, con le sue paure, si è già auto-manipolato geneticamente.

La vera manipolazione genetica nell’uomo è attuata da paure e timori protratti nel tempo. La paura di vivere o di morire, la paura di non avere soldi per vivere, la paura verso Dio o il cosiddetto "Timor di Dio", la paura della “punizione” la paura di non essere in grado di affrontare la vita, la paura di essere traditi, la paura che non dà più la forza di amare, di avere fiducia... la paura di perdere qualcosa o qualcuno, ogni tipo di timore e di paura, se continuati nel tempo, vanno a modificare geneticamente il DNA dopo aver squilibrato le ghiandole endocrine e, di conseguenza, l'intero sistema ormonale generando così tutte le patologie, tutte le malattie.

Che cos'è la paura?

Essa, in ultima analisi, non è nient'altro che ASSENZA DI VERO AMORE.
E il Vero Amore non è nient'altro che ASSENZA DI OGNI PAURA.

Tutti avrete constatato che, quando siete in preda a timori e paure, siete bloccati, non siete capaci di aver fiducia, di amare, di fare qualcosa e, se la fate, agite per timore e non per amore.
Infatti l’uomo agisce solo per due motivi: per amore o per paura.

Si deve solo decidere se vivere (e morire) nel vero Amore o nella paura. Paure e timori vi rendono falsi, ciechi, sciocchi, insensibili, dogmatici, e non vi fanno vedere obbiettivamente come stanno veramente le cose, non vi fanno vivere bene, in pace e in amore. Inoltre tutte queste paure fanno vivere l'uomo nei compromessi che disarmonizzano e distruggono, fanno assecondare sistemi politici corrotti, fanno commettere un'infinità di errori, di crimini contro l'uomo e l'intera umanità...


Timori e paure sono la vostra disarmonia, sono il vostro stesso inferno che poi riflettete nel mondo.
Se esso è un inferno, se non vi regnano Pace e Amore, è perché il mondo è fatto a vostra immagine e somiglianza ossia riflette i vostri stessi timori e le vostre stesse paure. Per questo tutto è in tensione, in competizione, in guerra, per questo vi sono fame, inquinamento, malattie, guerre, miserie e ingiustizie nel mondo.

In origine il DNA dell’essere umano era divino, alle cosiddette “origini dei tempi” tutti si amavano e si aiutavano l'un l'altro in modo completamente disinteressato e per questo non vi erano malattie né problemi. Poi, con la paura, il DNA si è trasformato, si è ammalato e ora soffre di tutte le malattie esistenti sulla Terra.

Le paure abbassano le difese immunitarie fino ad annullarle, pertanto si creano cancri e malattie: questo lo sa anche la scienza psicosomatica e la psiconeuroimmunologia. A causa delle paure ossia dell'assenza totale di Vero Amore vi sono problemi gravissimi su tutto il Pianeta. Senza questo Amore si uccide, si manipolano geneticamente i semi, si fa ammalare e morire l'intero genere umano anche con armi chimiche-batteriologiche e radioattive che hanno appestato l'atmosfera terrestre fino a saturarla. Il timore di non avere il potere o il denaro per vivere oppure la paura di perdere qualcosa o qualcuno fanno commettere un’infinità di errori e di crimini contro se stessi, i propri figli e l’umanità intera. La paura, solo la paura, fa speculare su tutto, su tutti e non guarda in faccia a nessuno

di Babaji Francesco Isha Atmananda
www.associazionesum.it


CONDIVISO DA https://crepanelmuro.blogspot.it/2013/07/la-paura-altera-il-dna.html

venerdì 24 febbraio 2017

IL MOMENTO E' ARRIVATO....MONIQUE MATHIEU

Il momento è arrivato!


"È questo il momento più difficile, è ora che vi viene richiesto il massimo, è ora che siete messi alla prova! Sarete messi ancora alla prova per vedere se avete capito bene ciò che è la vita nella materia e se avete ben compreso l'importanza del ruolo che dovete giocare nella vostra civiltà.

Ognuno di voi ha un ruolo importante; non ci sono piccoli o grandi ruoli nella vita! C'è semplicemente il ruolo di crescere nell'Amore, per irradiare Amore, serenità e gioia. Quale ruolo più bello potrebbe esistere? Cosa potete offrire all'universo di più bello dell'Amore? Cosa potete offrire a tutti i vostri fratelli umani di più bello dell'Amore? Cosa potete offrire a voi stessi di più bello dell'Amore? L'Amore è la vetta, e ogni essere umano ha, nel profondo della propria anima, il profondo desiderio di raggiungere la propria vetta.

Avrete la possibilità di abbandonare il vecchio per andare verso il nuovo, di spogliarvi dell'abito del vecchio uomo, per rivestire l'abito di Luce! Questo è importante!

Quindi, in questo nuovo anno, vigilate su voi stessi; fate attenzione alle vostre parole e ai vostri pensieri; i vostri pensieri e le vostre parole sono delle forme, voi date vita ai vostri pensieri attraverso la parola, ma potete dar loro vita anche senza manifestarli con il verbo.

Figli della Terra, dovete capire che avete una responsabilità quando parlate male. Avete una responsabilità verso voi stessi, in quanto dovete correggere continuamente i vostri stessi errori. Avete una responsabilità verso gli altri, perché un pensiero, come vi abbiamo detto molte volte, si associa sempre ad altri pensieri simili. Se questi non sono pensieri di Luce, possono farvi del male e nuocere tutti coloro che avranno emesso, come voi, dei pensieri e delle parole inferiori.

L'evoluzione della Terra e degli esseri sta accelerando! Sempre più luce, (la luce fotonica e altri tipi di luce), sta inondando la materia. Essa non sarà percettibile ai vostri occhi umani; sarà percettibile solo in modo relativo con certi vostri apparecchi, anche se sono ancora troppo rudimentali.

Se poteste, anche solo per un istante, percepire ciò che l'universo offre non solo alla Terra, ma ad ogni vita sulla Terra, a tutto il vostro sistema solare e alla vostra galassia, sareste probabilmente stupiti! Questo non vi deve preoccupare, di voi non percepireste una materia con una forma o un corpo! Di voi percepireste solamente la Luce interiore e i mille colori che risplendono intorno a voi, che risplendono anche nella materia fisica.

Tuttavia i vostri occhi non sono programmati, a parte quelli di alcune persone, per percepire al di là della materia fisica. Parlate dei colori dell'aura; alcuni di voi possono utilizzare questo termine, ma è molto riduttivo rispetto alla realtà di ciò che siete in quanto Esseri di Luce. Insistiamo: voi siete degli Esseri di Luce che vivono momentaneamente sul pianeta Terra per compiere un dovere d'Amore e per crescere!

La materia densa è pesante, comprime, chiude in un certo modo la Luce che c'è in voi, perché così deve essere per il momento. Adesso, è giunta l'ora di spalancare le porte affinché questa Luce illumini non solo ciò che siete, ma vada a inondare e illuminare tutto ciò che vi circonda.

Il momento dell'incontro degli esseri umani, gli uni con gli altri, è arrivato, il momento in cui l'essere umano non sarà più nemico del proprio fratello; è giunto il momento in cui gli esseri umani, chiunque essi siano, dovranno realmente prendersi per mano e dire questo:

"Tutti noi formiamo la comunità umana, tutti noi siamo Figli della Terra. Affinché possiamo realmente essere uniti, dobbiamo amarci, rispettarci, comprendere realmente che siamo innanzitutto degli uomini".

L'essere umano "semplice" può molto facilmente creare questa fraternità, egli può concretizzare il suo profondo desiderio di pace e serenità. Se non esistessero certe frequenze vibratorie molto inferiori e certe energie che dominano ancora questo mondo, (ma ancora per poco), per gli esseri umani sarebbe di una facilità sconcertante prendersi per mano, guardarsi, sorridersi, amarsi e dirsi queste semplici parole: "Tu sei mio fratello, io sono tuo fratello" oppure "tu sei mia sorella, io sono tua sorella"; siamo tutti passeggeri di questa magnifica astronave che si chiama "pianeta Terra".

Questo processo di socializzazione totale, di unità tra la gente, può essere molto facile e veloce. Se le persone che sono aperte ad una certa coscienza spirituale e al loro stesso potere puliscono il loro stesso giardino, tutto andrà molto velocemente.

I grandi cambiamenti non sono stati realizzati con una massa di esseri umani; sono stati realizzati grazie ad un piccolo numero di persone che avevano la forza, il coraggio, le convinzioni, l'Amore e la volontà di voler cambiare le cose intorno a loro.
Alcuni rivoluzionari hanno realizzato grandi cose, ma la loro coscienza non era sufficientemente elevata affinché potessero continuare, essere compresi e assimilati dalla grande massa degli esseri umani.

Ora mi mostrano la Terra di domani; mi mostrano che i luoghi molto sporchi e inquinati dall'uomo sono stati ripuliti.

È strano! Vedo come degli aspirapolvere giganteschi, una specie di veicoli che sorvolano i mari e assorbono tutto ciò che è inquinamento, tutto ciò che nuoce profondamente non solo all'oceano ma anche ai popoli dell'oceano. Ed è la stessa cosa sulla Terra. Questi veicoli (li vedo come delle grandi sfere di Luce), aspirano tutto ciò che è dannoso per l'uomo.

«Prima che questo accada, è necessario che venga abbattuto il vitello d'oro. Il vitello d'oro esisteva già ai tempi di Mosè; naturalmente era un simbolo! Tuttavia nell'attuale epoca gli uomini continuano ad adorarlo, danno priorità alla materia e a ciò che chiamate denaro! Non danno priorità alle relazioni umane, alla fraternità, all'Amore e al rispetto!

Alcuni esseri umani sono dei bulimici di denaro mentre, da un momento all'altro, tutto questo denaro potrebbe sparire completamente dalla faccia della Terra. Non sono i miliardi di dollari, i miliardi di euro o altre monete che nutriranno la popolazione della Terra!

Questo denaro è virtuale! Per creare un nuovo mondo, sono necessarie cose concrete, non virtuali! Fino a quando, sulla Terra, esisteranno ancora degli individui avidi di averi, di potere e di denaro, certe energie faranno fatica a dissolversi, ad essere assorbite. Ma con il nostro aiuto, e se fate il vostro lavoro, tutto potrà procedere velocemente.

Quindi cercate di essere felici nel mondo in cui vivete attualmente, cercate di capire che domani un nuovo mondo vi aprirà le braccia, che potrete vivere nella serenità, nella pace e nell'Amore».

Potete riprodurre questo testo e darne copie secondo le seguenti condizioni :
che non sia tagliato,
che non subisca nessuna modifica di contenuto,
che fate riferimento al nostro sito  http://ducielalaterre.org
che menzionate il nome di Monique Mathieu.


condiviso da http://ducielalaterre.org/fichiers/transition/le_moment_est_arriv___8sz___IT.php

PREGHIERA ALL’ARCANGELO URIEL Per superare momenti difficili della vita

PREGHIERA ALL’ARCANGELO URIEL
Per superare momenti difficili della vita

Questo Arcangelo il cui nome significa “ Luce di Dio”, porta la Luce Divina nella
nostra vita, riesce a trasformare ricordi dolorosi del passato. Egli contribuisce a
trasformare le nostre peggiori delusioni nelle più grandi benedizioni. Uriel ci aiuta a
rilasciare il perdono e il risentimento.
Quando viene invocato, Uriel e le sue legioni portano subito la pace nel nostro
cuore. Lui è l’Angelo di fuoco ed è associato con la giustizia assoluta e il rimorso.
Quando si manifesta si possono vedere scintille viola, indaco, lavanda e argento.
Chiedete a Uriel di prendere il vostro dolore del passato, faciliterà l’apertura del
vostro cuore e della vostra mente, vi aiuterà a portare dentro di voi la pace interiore.
Chiedete a Uriel di assistervi ogni volta che la vita si presenta caotica e ci si sente
sopraffatti dalle situazioni.
Accendete una candela viola e bruciate l’incenso dedicato a lui e rivolgetegli la
seguente preghiera:

PREGHIERA
Chiedo aiuto a te,
Arcangelo Uriel,
affinché tu mi possa proteggere
in questo momento di grande vulnerabilità.
Tutto in me e attorno a me parla del mio continuo trasformarmi.
In questo il mio Essere Uomo è bisognoso di protezione.
Proteggi i miei pensieri, le mie emozioni, il mio corpo,
la mia Anima e sappimi conferire l’Energia di grande forza e
protezione in ogni momento e luogo, che Sono parte del mio cammino.
La tua energia scenda su di me,
affinché mi renda libero da ogni energia pesante
e limitante al mio esplicitare il mio Essere Creatura di Dio.
Grazie.


CONDIVISO DA http://www.sottolealidegliangeli.it/web/images/stories/Preghiere_agli_Angeli/Preghiera-uriel-momenti-difficili.pdf

giovedì 23 febbraio 2017

L'UNIONE CON IL TUO SE' SUPERIORE TI PORTA ALL'AMORE COSMICO

A te che leggi: l’Unione con il tuo Sé Superiore ti porta l’Amore Cosmico.
Quando scrivi o ti allinei con il tuo Maestro o Sé Superiore, quando ti metti in contatto con la tua Sacra Essenza, l’unica energia che fa da ponte fra Te che sei nel qui ed ora e Te che sei nel Sé Superiore, è l’amore. Essa scaturisce proprio da questa Unione Sacra e resta in te fin tanto che alimenti questa Sacra Unione.
Non ci può essere alcun contatto se non sei mosso da questa energia sacra che ti porta in alto, attraverso più dimensioni. Questa è l’unica vera legge del Cosmo che la Fonte ha espresso con la sua emanazione, la legge dell’amore.
Non ci può essere alcuna comunicazione veritiera se non è guidata da questo modo di essere. La conoscenza è importante, soprattutto in questi tempi così speciali, ma è l’amore che la guida sempre.
L’amore per la tua verità personale, l’amore per quella corrispondenza amorevole con il Creato, l’amore verso te stesso che stai apprendendo nuove verità, l’amore verso i tuoi Compagni di percorso – sia esso simile al tuo o diverso. E, soprattutto, l’amore verso la Fonte – Dio dell’Universo che continua ad emanare vibrazioni creatrici.
E questo amore tornerà utile ancor di più molto presto, quando avrai imparato che ci sono altre forme di vita che aspettano di essere comprese ed accettate non con diffidenza ma con fiducia.
Per questo è importante comprendere quali sono i Veri Maestri e quali non lo sono. Abbi in te questo desiderio puro di verità e resta allineato con il tuo Sé Superiore. Saprai così distinguere molto bene le vibrazioni che ti nutrono da quelle che ti nuocciono. Cerca il vero bene per te stesso. In questo modo comprenderai meglio quale è la tua Via e la proseguirai con gioia, non ostante le difficoltà che potresti incontrare. Perché ogni Via ha vittorie e difficoltà, ma queste ultime potranno essere superate dall’amore per la Via stessa. Pace a te sempre. Emmanuel


Messaggio del 23.2.2017


DA EMMANUEL LA VIA DEL RISVEGLIO CANALIZZATO DA CRISTINA SANBRES

mercoledì 22 febbraio 2017

LE PIANTE PORTAFORTUNA..........

Le piante portafortuna sono un’idea regalo originale e un talismano “scaccia sfortuna”. Scoprite quali non possono proprio mancare in casa vostra!
Tutti sanno che il quadrifoglio porta fortuna, ma… alzi la mano che sa che la felce “attira” i soldi e che l’iperico – nonostante i suoi bellissimi fiori gialli che allontanano la il malocchio – è molto velenoso!
Ecco le 10 piante portafortuna più “potenti” del mondo!
Vischio
A Natale, a Capodanno e per tutto l’anno: il vischio è un intramontabile evergreen da regalare!
Tronchetto della felicità
Gioia e felicità: ecco il buon auspicio che queste foglie verdi e grandi hanno da offrirvi!
Sorbo
I suoi frutti rossi sono una passione per gli uccelli. Procuratevi sorbo, prima di non trovarlo più!
Skimmia
Scenografico, bello e colorato. Le sue bacche rosate sono belle da vedere e da toccare. Avranno lo stesso effetto della lampada di Aladino o no?
Quadrifoglio
Attenti a dove mettete i piedi, potreste calpestarlo e la fortuna scomparirà. Troverete molto più facilmente un trifoglio, ma non demordete. La fortuna aiuta gli audaci!
Lucky bamboo
Il nome è tutto un programma. Cos’altro aggiungere? Il bamboo fortunato parla da solo!
Iperico
Da non confondere con le ginestre, il loro colore giallo inganna: hanno fiori velenosi, eppure portano fortuna. Un mistero!
Felce
Tante foglie in un unico ramo, la felce è bella, verde e ricca. Ideale per chi spera in un ricco futuro!
Ciclamino
E’ la pianta perfetta da tenere in balcone, è un portafortuna dai mille colori!
Bonsai
La pianta più famosa del Giappone. Richiede cura e dedizione ed è perfetto per un’idea regalo a tutto zen!

CONDIVISO DA http://www.leitv.it/giardinaggio/piante-portafortuna-casa-regalo-matrimonio/

SE SCEGLI L'ARCANGELO GABRIELE.....

Colore: bianco - Pianeta: Mercurio - Giorno fortunato: mercoledì
Pietra o metallo: diamante - Fiore: giglio o gelsomino

Scegliendo l’Arcangelo Gabriele ti sei dato un monito ben preciso: fai chiarezza nella tua vita.
La luce bianca di Gabriele rappresenta infatti l’onestà, la limpidezza.
Ti aiuta ad aprire gli occhi, a scoprire cosa vuoi veramente, a liberarti dei vecchi condizionamenti e ad aprirti ad una nuova vita.
Si verificheranno presto, quindi, le condizioni necessarie a far sì che tu metta ordine nei tuoi pensieri, nei tuoi desideri.
Ti troverai di fronte a delle scelte, magari molto importanti, nei campi lavorativo e finanziario, ma anche in quello affettivo.
Forse dovrai abbandonare vecchie situazioni che ti bloccano, ma che finora hai avuto paura di affrontare con la necessaria sincerità.
E' giunto il momento di scegliere quel che vuoi davvero, senza timore di deludere qualcuno.
Con l’aiuto della luce bianca dell’Arcangelo Gabriele riuscirai ad essere onesto con te stesso e con gli altri, ad affidarti al tuo intuito senza tener più conto dei giudizi e delle limitazioni altrui.

Regge il pianeta della Luna.
Sembra essere il messaggero che più frequentemente porta la Volontà Divina all'uomo.
L'opera di Dio, l'angelo della rigenerazione, del cambiamento, della nascita.
Rappresentato da un angelo con due ali bianche immacolate e una veste bianca e azzurra.
Tiene nel suo andare una lampada color rosso rubino accesa

PREGHIERA

Gloria a Te, Arcangelo del Fiume d’Oro e delle Acque dolci di tutte le Creazioni e Riproduzioni!
Celeste Sovrano dell’Immaginazione Creatrice!
Tu ci accordi la misteriosa Luce che illumina le tenebre, che rischiara il nostro giardino interiore.
Aiutami a far nascere, o rinascere, in me l’Uomo Nuovo del Mondo Nuovo.
Aiutami a far nascere nella mia immaginazione le ali della ragione, onde si desti il mio pensiero, affinché, rapido come il baleno, io possa portare i miei progetti a compimento e così pure i miei auspici.
Fa’ in modo che le mie azioni esaltino e facciano rifulgere l’Opera del Mondo.


TRATTO E CONDIVISO DA http://il-tempio-delle-anime-erranti.forumcommunity.net/?t=45720000