domenica 31 agosto 2014

COSA SONO I DECRETI

Un decreto, è una affermazione che viene fatta a voce abbastanza alta da essere udita da chi lo emette. Viene fatto allo scopo di affermare una Verità e negare ciò che appare come male ma in realtà non lo è. Il decreto è la forma più potente tra tutte quelle conosciute per rivolgersi a Dio. E' un comando che un figlio o figlia di Dio emette nel nome del suo Cristo interiore, affinché il volere del Padre si manifesti sulla Terra così come si manifesta nei Cieli. E' il mezzo con cui il regno di Dio diviene una realtà, qui ed ora, tramite il potere della "Parola parlata".
Un decreto può essere lungo o corto, di solito inizia con un preambolo e termina con un atto di accettazione. Questi due brani presi dai Salmi ben illustrano la potenza del decreto: Egli mi chiamerà ed io gli risponderò (Salmo 91:15). Essi chiamarono il Signore ed Egli rispose alla loro chiamata (Salmo 99:6).
Ogni volta che pronunciamo una affermazione, firmiamo un decreto che farà apparire qualcosa in noi o nel mondo esterno. Gesù stesso sottolineò l'importanza di un giusto parlare e disse due cose che nessuno ha mai considerato nella loro importanza. Una di esse è: Poiché in base alle tue parole sarai giustificato e in base  alle tue parole sarai condannato (Mat. 12:37), intendendo non tanto il giudizio degli altri ma la legge che considera la Parola parlata come una grande potenza creativa. Il secondo riferimento è: Non è quello che entra dalla bocca che contamina l'uomo, ma quello che ne esce; perché tutto quello che esce dalla sua bocca procede dal cuore (Mat. 15:11). Dove con "cuore" intendeva la sede delle emozioni e delle passioni.
Il Maestro insegnava le importanti leggi della Metafisica, i suoi ascoltatori, però, non erano sufficientemente maturi per comprenderlo. Questo è il motivo per cui in varie situazioni precisò di avere ancora molte cose da dire che non sarebbero state comprese, precisò anche: Chi ha orecchie per intendere intenda (Luca 8:8).
Ti propongo di porre attenzione a tutti i decreti che emetti durante una giornata. Provo a ricordarteli, te ne propongo qualcuno per farti capire che cosa intendo: Gli affari vanno malissimo - Le cose stanno andando molto male - La gioventù è persa - Il traffico è impossibile - Il Governo è ladro - Non troverò mai un lavoro - Il mondo è una giungla -  Non lasciare l'automobile in strada perché te la ruberanno - Gli imbroglioni si incontrano dappertutto - Ho paura di uscire - Stai attento che ti farai investire - Va a finire che lo rompi - Sono proprio sfortunato - Non posso mangiarlo, sono sicuro che mi farà male - Io ho una pessima memoria - Soffro sovente di una terribile emicrania - Ho una malattia inguaribile - Questa è davvero una disgrazia - Stammi lontano che mi attacchi il raffreddore.
Se analizzi questi decreti, ed hai compreso quanto grande sia la loro potenza, allora le cose spiacevoli non ti sorprenderanno più; esse non sono altro che il risultato di un decreto che hai emesso con il tuo pensiero o la tua parola. Hai dato un ordine ed è stato eseguito. Adesso ricorda, e non dimenticarlo mai più, che ogni parola pronunciata può essere un decreto positivo o negativo. Se è positivo si manifesterà con cose belle e piacevoli, se è negativo si manifesterà con cose brutte e dispiaceri.
Ricorda anche che quando affermi qualcosa di negativo contro qualcuno (ovvero emetti un decreto), è come se tu stessi condannando te stesso: ti ritorna indietro. Se invece affermerai cose buone e positive allora arriveranno a te la bontà e la comprensione dagli altri.
Quando ti succede qualcosa di spiacevole, di negativo, abbi la sincerità e l'umiltà di esaminarti con calma e scoprirai che con il pensiero o la parola hai seminato ciò che ora stai raccogliendo. Se ti ritrovi a dire qualcosa di negativo, per esempio, il Governo è ladro o un commento su una persona, devi immediatamente riprometterti di non farlo mai più.
Se ti ritrovi a dire, il Governo è ladro, afferma immediatamente il contrario, ovvero: Non è vero che il Governo è ladro, i politici sono figli di Dio e la saggezza divina rende le loro azioni oneste e sincere.
Dopo poco tempo che usi questa pratica, noterai che ti esprimerai in un altro modo, che il tuo modo di pensare sarà notevolmente cambiato. Tu e la tua vita vi sarete trasformati attraverso il rinnovamento della mente. Allora, quando ti capiterà di trovarti con altre persone, ti renderai perfettamente conto delle loro convinzioni, perché ne vedrai il riflesso in tutto quello che affermano ed in ciò che accade nella loro vita.
Qualora ti dovesse capitare di ascoltare le miserie di un ammalato o qualcuno ti fa un discorso negativo, non confermare mai a voce alta ciò che loro dicono, afferma invece mentalmente: Non è vero che sei ammalato, tu sei un essere spirituale creato ad immagine somiglianza di Dio. Nel nome della divina presenza in me, io affermo che tu sei sano e perfetto!.
In questo modo proclamerai la perfezione di Dio in lui, l'onnipotenza di Dio capace di superare tutti gli ostacoli e sistemare ogni tipo di problema.
Capire la potenza dei decreti
Ogni cosa che fai considera che è Dio che la sta facendo tramite di te (Col. 3:23).
Il potere dei decreti o Parole di potere nasce dal fatto che li pronunciamo nel Nome della presenza di Dio in noi, ciò vuol dire che è Dio stesso a pronunciarle attraverso di noi!
Quando Mosè ricevette da Dio le tavole della Legge gli chiese: "Dimmi il tuo nome, così potrò dire al mio popolo chi me le ha date", e Dio rispose "Digli che te le ha data l'Io Sono.
Perciò, quando desideriamo emettere un decreto lo dovremo fare nel nome della Io Sonopresenza in noi, detta anche Magna Presenza.
Usando i decreti una persona normale diventa un canale per diffondere nel mondo la Luce che proviene dal Cuore di Dio.
Come emettere un decreto
Prima di emettere un decreto, siediti in posizione comoda e diritta, in un luogo illuminato dove potrai stare senza essere disturbato, assicurati che la stanza sia ordinata, pulita e ben aerata. Ricorda che la polvere, il disordine, l'aria stagnante e una scarsa illuminazione riducono l'efficacia dei decreti perché impediscono il fluire della luce e respingono gli Ospiti angelici che sono sempre presenti per amplificare il rilascio delle sante energie di Dio.
Mantieni la testa alta e la spina dorsale ben eretta. Non incrociare le gambe e tanto meno le braccia o le mani e mantieni i piedi a contatto del pavimento. Va notato che una posizione non corretta apre la porta a forze negative perché il plesso solare, che è l'ingresso per le emozioni, non è controllato.
Dovresti mantenere il libro dei decreti al livello degli occhi in modo da non dover guardare verso il basso nella lettura. Potresti anche sederti davanti ad un tavolo o una scrivania, dove appoggiare il libro tenendolo di fronte a te. Se farai in questo modo le tue mani resteranno libere, appoggiate sulle cosce con la palma all'insù, per ricevere le benedizioni di Dio attraverso i Maestri.
I decreti dovrebbero essere sempre letti a voce alta, si possono recitare in silenzio solo se non si può agire diversamente. Parla lentamente e chiaramente, emettendo il decreto senza alcuno sforzo. Quando lo avrai imparato a memoria potrai dirlo più velocemente ma sempre con attenzione.
Mentre si emette un decreto la concentrazione è della massima importanza. Prima di iniziare cerca di immaginarti nella situazione illustrata dalla figura allegata che trovi spiegata nel capitoletto Lo schema sulla costituzione dell'uomo.
http://www.iltibetano.com/testi/metafisica_verso%20la%20luce.htm

 

sabato 30 agosto 2014

GLI INDIANI CI INSEGNANO COME COMUNICARE CON GLI ALBERI Mitakuye Oyasin – siamo tutti fratelli

Comunicare con gli alberi è semplice e al contempo difficile, semplice perché è una pratica che tutti possiamo attuare, difficile perché è necessario aprire mente e cuore e non tutti riescono a farlo. Per iniziare cerchiamo un albero, non ha importanza quanto grande sia, ne se sia in un parco o in un bosco, importante è invece che ci sia spazio intorno all’albero per sedersi e restargli vicino appoggiati in modo agevole. Avvicinatevi all’albero e salutatelo, abbracciatelo come si fa con un vecchio amico, poi se possibile, toglietevi le scarpe e sedetevi sopra un panno portato per l’occasione e appoggiate la schiena all’albero. Rimanete in attesa e volendo potete cogliere l’occasione per presentarvi all’albero, a voce alta o solo pensando e magari fargli qualche domanda. Non aspettatevi risultati al primo tentativo, anche se non è impossibile e ricordatevi che se non sentite nulla, forse siete voi che non sentite. Passato un lasso di tempo che ritenete giusto, alzatevi, ringraziate l’albero e abbracciatelo di nuovo (Mitakuye Oyasin – siamo tutti fratelli) ed eventualmente lasciate un’ offerta di tabacco o semi ai piedi dell’ albero. Alcune note pratiche: la scelta dell’albero, grande o piccolo che sia, non è importante perché tutti gli alberi sono connessi tramite le radici a Inamaka (Nonna Terra) e anche il più tenero fuscello condivide la sapienza della quercia centenaria o delle secolari sequoie. Se volete essere certi che le parole che giungono alla vostra mente vengano dall’albero, ricordate che gli alberi non vi lodano, non hanno bisogno di ingraziarsi nessuno, quindi la maggior parte delle volte i loro messaggi vi toccheranno dove vi fa più male, le lodi e le belle frasi probabilmente sono un trucco del vostro io cosciente. Infine, come mi diceva sempre il primo anziano che conobbi: “non fidarti ciecamente di quello che ti dico, prova se va bene per te e se funziona usalo” Mitakuye Oyasin Per noi i guerrieri non sono quello che voi intendete. Il guerriero non è chi combatte, perchè nessuno ha il diritto di prendersi la vita di un altro. Il guerriero per noi è chi sacrifica se stesso per il bene degli altri. E' suo compito occuparsi degli anziani, degli indifesi, di chi non può provvedere a se stesso e soprattutto dei bambini, il futuro dell'umanita. Tatanka Yotanka (Toro Seduto) 1831-1890 Sioux (Lakota) Non è come nasci, ma come muori che determina a che popolo appartieni! Hehaka Sapa (Alce Nero) 1863 - 1950 Sioux ( Oglala Lakota) http://antrodellamagia.forumfree.it/?t=67308372

Arcangelo Zadkiel, braccio destro dell'immenso San Michele


L'Arcangelo Zadkiel  Gli Arcangeli Idea-forza: Ora è il momento di rinunciare a qualunque attaccamento e sofferenza. Mi libero dal passato, aiutato dalla forza del Perdono proveniente da Dio Zadkiel agisce affinché la fiamma del perdono e della libertà brillino nei cuori di tutte le anime che desiderano l'elevazione spirituale. E' l'angelo della trasmutazione, della giustizia, della buona volontà e della compassione. Il suo nome significa "la giustizia di Dio". Considerato l'ambasciatore angelico della buona volontà, l'Arcangelo Zadkiel ha la missione divina di aiutarci a scoprire gli aspetti divini dentro di noi. Egli ci assiste nello sviluppare la capacità di vedere le cose oltre la percezione terrena sulle relazioni che abbiamo, compresa quella con il nostro Sé Immortale, in modo da far fruttare tutti gli aspetti positivi esistenti in queste esperienze. L'Arcangelo Zadkiel ci aiuta a ricordare che possiamo avere una vera relazione spirituale con tutti coloro che sono pronti a perdonare. Aiutandoci a ricordare che le relazioni trascendono l'esperienza terrena, apprezzeremo ancor più il viaggio spirituale che ci viene offerto proprio attraverso queste relazioni, oltre a darci la capacità di mantenere una pace dell'anima lungo il cammino che stiamo facendo. Quando invochiamo l'Arcangelo Zadkiel, lui ci aiuta a guarire e trascendere le "ferite" rimaste dalle esperienze dolorose, in modo da poter perdonare. Se glielo chiederemo, lui ci assisterà nel nostro sforzo spirituale di liberarci, curare e trascendere gli schemi mentali negativi e le credenze errate che si creano nell'illusione di proteggerci dalle situazioni di sofferenza e dalle relazioni disarmoniose. La compassionevole missione angelica dell'Arcangelo Zadkiel è di aiutarci a sbloccare e trasmutare tutti i blocchi limitanti che abbiamo sviluppato nel tempo, continuando a manifestare rancori verso altri esseri umani, impedendoci di fiorire spiritualmente. Questi blocchi si manifestano adesso con i desideri e le tendenze che abbiamo, per nostra stessa volontà. La trasmutazione è un processo di cambiamento di stato: dello stato di essere, dello stato di spirito, dello stato emozionale, fino allo stato della materia, delle cellule. La contemplazione può essere utilizzata per creare un'unità vibratoria, dopodiché la concentrazione permette la trasmutazione dell'energia nella forma contemplata. L'essere umano ha una grande forza di trasformazione, che culmina nella sua trasformazione in essere di Luce, che in realtà è la sua propria natura. Il perdono è un'importantissima esperienza spirituale nella vita di ognuno, che grazie a Zadkiel riusciremo a manifestare con molta più apertura, amplificando la fiducia nel nostro Sé, sviluppando forza interiore e pace profonda. Perdonando noi stessi e gli altri ci darà la possibilità di riscoprire come la Vita sia un viaggio di Gioia, facendoci sentire il Mondo come un luogo sicuro, accogliente ed amorevole! Inoltre Zadkiel risolve i problemi di memoria e migliora le funzioni mentali. Per questo è ritenuto, insieme all'Arcangelo Uriel, di gran sostegno agli studenti. Molti studiosi considerano che l'Arcangelo Zadkiel sia colui che fermò Abramo prima che sacrificasse il figlio Isacco. La Cabala descrive l'Arcangelo Zadkiel come colui che insieme all'Arcangelo Michele ci protegge e ci libera dalle energie inferiori. L'Arcangelo Zadkiel è una gentile e benefica presenza angelica che, grazie alla sua suprema compassione, ci aiuta in maniera naturale a percepire il divino in ogni cosa e ovunque. Il suo colore è una sfumatura non terrena del viola, che irradia un infinito stato di pace. E' l'Arcangelo patrono di coloro che perdonano. Per questo invocandolo ci aiuterà ad eliminare le tossine della rabbia e dell'incapacità di perdonare, facendoci invece vedere l'altro con compassione e senza giudizio. Questo Arcangelo ci può aiutare a riconquistare la libertà individuale. Liberiamoci dai dogmi, dagli attaccamenti alle persone, diveniamo liberi nel pensiero e nella parola, siamo liberi di fare ciò che il cuore ci sussurra. Zadkiel è un angelo dello sviluppo e dell'evoluzione, della trasformazione, della protezione e del perdono. Lo possiamo pregare perché ci circondi con la sua luce protettiva, familiare e trasformatrice. Con il suo aiuto possiamo trasformare tutta l'energia negativa dell'essere, di qualunque natura, in energia positiva, ridonando al nostro corpo fisico ed emozionale, allo spirito e all'anima la nostra purezza originaria. I problemi psicologici ed emozionali verranno cosi dissolti, con una conseguente maggior libertà interiore e la nostra evoluzione sarà più rapida. Preghiamo l'Arcangelo Zadkiel affinché, tramite il processo di trasmutazione, cambi profondamente la nostra struttura interiore. Tutto quello che ci compone: gli organi vitali, le ossa, i nervi, il sangue, cosi come i sentimenti, i pensieri, le emozioni, che tutto questo venga purificato, equilibrato ed armonizzato, favorendo cosi la propria guarigione, a tutti i livelli. Quando viene invocato, Zadkiel accende nel cuore la fiamma spirituale che permette lo sgorgare libero delle qualità divine della compassione, del perdono, della trasformazione, della libertà e della giustizia divina. http://www.yogaintegrale.it/larcangelo_zadkiel.html

venerdì 29 agosto 2014

I COLORI DELLE CANDELE CHE SI USANO PER I RITUALI

Candele: il significato dei loro colori!!!



- Candele e Colori -
 

In ogni rituale con le candele il fattore più importante è il colore, in quanto ogni colore ha una vibrazione, che influisce in modo diverso sul rito.

CANDELA BIANCA

Le candele bianche simboleggiano la purezza e la virtù in senso assoluto, sono in grado di attirare le energie positive e di disperdere le negatività, purificando l'ambiente prima di iniziare un rito. Può essere usata anche quotidianamente per tenere lontane le negatività dal luogo in cui viviamo. Rappresenta la Dea, quindi deve essere inclusa in ogni rituale come "testimone" della presenza della divinità. La candela di colore bianco viene usata nei rituali nei quali si richiede un riecquilibrio energetico, come per esempio dopo un intervento chirurgico, per promuovere la pace, per far tornare l'armonia tra le persone, per conservare l'innocenza e la purezza per esempio nei bambini.


CANDELA NERA
Molte persone temono le candele nere per la cattiva fama che hanno. Infatti spesso vengono usate per fare fatture o riti di magia nera, poichè la tradizione popolare ritiene che il nero abbia un potere nefasto e simboleggi il male, il rancore, la vendetta, l'odio. E' un colore ritenuto apportatore di tristezza, lutti e disperazione. In realtà il nero simboleggia le profondità della Madre Terra, e viene usato nella Wicca per rituali di protezione, per richiamare le forze ctonie di sopravvivenza (per esempio nel caso di una grave malattia), per allontanare persone indesiderate, per accedere alle profondità del proprio inconscio, per bruciare un evento fortemente negativo e quindi disfare fatture e magia nera.

CANDELA VIOLA

Le candele viola favoriscono la meditazione, l'elevazione spirituale e il sapere occulto. Vengono usate nei rituali di ampliamento della propria coscienza, per fermare le negatività, per neutralizzare azioni magiche negative, per proteggere i propri animali domestici. Il viola è un colore molto positivo, che amplifica l'azione degli altri colori. Associata con incenso di lavanda e con l'ametista, la candela viola può aprirci la mente e farci viaggiare verso conoscenze profonde, e farci arrivare alla sorgente del potere.


CANDELA VERDE
Il verde è uno dei colori della Madre, e questo fa si che le candele di questa tonalità siano molto potenti. Portano a compimento ciò che si desidera, in particolare per quanto riguarda il lavoro e l'amore. Se siamo in un periodo di attesa, di transizione, di instabilità, la candela verde può sbloccare le circostanze e far risolvere le cose a nostro favore, accelerando la risoluzione dei problemi. Viene usata per concludere affari e accordi di lavoro (solo se leciti), per accelerare promozioni ed entrate di denaro, per propiziare l'abbondanza e la prospeità. In amore viene usata per promuovere l'incontro con la persona giusta, per proteggere la propria relazione da invidie e gelosie, per riportare la pace dopo un litigio. Se non è possibile meditare nella Natura, la candela verde risolve il problema, in quanto la sua vibrazione cromatica è la stessa dei boschi, delle piante, degli alberi, quindi è utile per entrare in contatto con la Madre.
 

CANDELA BLU
Una candela blu è un mezzo molto potente di protezione, per allontanare dolori, malattie, invidia, sfortuna, problemi. Viene usata per sedare le liti, per evitare discussioni familiari, per ristabilire l'armonia domestica, per riavvicinare parenti che non si parlano e per tenere a bada i segreti. Viene usata anche per favorire la lungimiranza e l'intuito sul lavoro e negli affari e per espandere la propria attività. Nei toni chiari, quindi sull'azzurro, simboleggia il colore del cielo, quindi la capacità di estendere la propria percezione, porta fortuna e protegge nelle avversità. Meditando con una candela blu si può trovare l'equilibrio interiore e giungere alla saggezza.


CANDELA ROSA

Le candele rosa si usano sopratutto durante i rituali che mirano a trovare l'amore, l'affetto, per spingere qualcuno a migliorare il proprio carattere, per avere doti di altruismo e generosità. Bisogna usare una candela rosa per risolvere i problemi di coppia, per rafforzare l'amore e l'affinità spirituale e fisica tra due persone. E' potente anche quando si chiede la guarigione spirituale di qualcuno che è affetto da complessi di colpa, da malinconia e da tristezza. Nella meditazione è usata per considerare i nostri desideri e per fare chiarezza sul nostro mondo affettivo. Si adoperano queste candele anche per rinforzare o ristrutturare rapporti di amicizia. Abbinata all'incenso e alla lavanda, la candela rosa è utile per lenire le pene di un amore finito, poichè dona la capacità di attenuare la portata negativa dei sentimenti troppo forti e smorza le passioni.



CANDELA ROSSA
Il rosso è il colore della forza vitale, quindi, la candela rossa emette energie positive, rafforza l'energia interiore, infonde ardore, calore, forza e combattività anche nelle situazioni più difficili, e influisce sull'umore malinconico. Viene usata in tutti i rituali nei quali devono essere stimolate la passionalità, la forza mentale e fisica, il vigore sessuale; serve per proteggere dalle malattie, dalle disgrazie, dagli incidenti, infine dai rituali di magia nera. Infatti, si usa la candela rossa per rispedire al mittente il malocchio e per disfare una fattura.
 

CANDELA MARRONE
Questo colore simboleggia la Terra, quindi la Madre, come la candela verde. una candela marrone viene solitamente usata nei rituali di protezione delle cose materiali come la casa, l'auto, oggetti vari , oppure per la salute degli animali domestici. La cendela marrone può essere utile per riconciliarsi con amici o per rafforzare un legame. Viene usata anche per proteggere i propri familiari.
 

CANDELA ARANCIONE
Quando operiamo per ottenere benefici materiali, dobbiamo senz'altro usare una candela arancione: infatti assicura successo delle cose intraprese, risultati positivi in esami e prove, buona fortuna nella ricerca di un lavoro, esito positivo di contratti e affari, aumenti di stipendio, risoluzione di problemi legati al denaro. Si può agire con una candela arancione su una persona che è incapace di gestire il denaro e le situazioni materiali per aiutarla ad essere più assertiva e positiva. Per chi fa un lavoro di concetto, la candela arancione aumenta la concentrazione, fa sorgere nuove idee, stimola la creatività e la vitalità mentale.
 

CANDELA GIALLA
Anche la candela gialla, come quella arancione, viene usata per arrivare al successo nelle azioni compiute e per la realizzazione dei progetti, soprattutto per quanto riguarda lo studio, in quanto affina la memoria e la capacità di comprensione di cose difficili, inoltre viene usata per potenziare le proprie facoltà mentali. Viene usata anche per il commercio, in quanto ha il potere di districare gli ostacoli che impediscono il prosperare di un'attività in proprio. Essendo il giallo il colore del Sole, abbinato all'azione del fuoco è in grado di infondere una grande energia utile quando si deve superare qualcosa d' impegnativo.
 

CANDELA ORO

Questa candela viene soprattutto bruciata come omaggio al Dio durante le feste rituali di tipo solare, soprattutto gli equinozi e i solstizi. E' in grado di donare benessere, costanza, forza di volontà e molta forza fisica e psichica quando si deve operare per il bene di una persona cara. In questo caso, quando si deve aiutare a distanza una persona in difficoltà, è bene accendere una candela di color oro, unitamente a un poco di mirra.
 
 

CANDELA ARGENTO

La candela color argento simboleggia la Dea nella sua forma lunare, quindi l'essenza del femminile. E' ottima per meditare e per aumentare i propri poteri, allenandoci a vedere nel futuro e dentro noi stesse. Si usa una candela argento anche quando si devono compiere comunicazioni spirituali con entità del Piccolo Popolo, o per contattare il proprio nelle notti di luna piena, ma può influire positivamente sulla capacità di introspezione e per aumentare la propria sapienza.
 
 
CANDELA RAME
Questa candela viene usata ogni volta che serve un aiuto per superare degli ostacoli: in amore serve per far rinascere una passione che langue o un rapporto che si sta esaurendo; sul lavoro serve per facilitare la carriera, aprire delle porte o crescere professionalmente, inoltre per aumentare le entrate di denaro. Nella meditazione serve per favorire la crescita personale e per aprire la mente alla comprensione dei segreti dell'esistenza.


 
Credits to:
http://loltreluogo27.blogspot.it/2011/09/candele-il-significato-dei-loro-colori.html

L'ARCANGELO URIEL

Idea Forza: La Luce Divina si riversa da dentro. Sono eternamente Luce, Amore e Saggezza.
L’Arcangelo Uriel diffonde la luce della conoscenza di Dio. Egli ci aiuta a scoprire la luce in ognuno di noi, a ottenere la conoscenza che sostiene e guarisce, a decifrare e interpretare i messaggi della nostra voce interiore.
L’Arcangelo Uriel, il cui nome in ebraico significa “la luce di Dio”, porta all’umanità la conoscenza e la comprensione del Divino. È il più radioso e luminoso tra gli angeli, spesso rappresentato scendendo dal cielo in un meraviglioso carro trainato da cavalli bianchi. Viene anche chiamato la Fiamma di Dio, l’Angelo della Presenza o della Salvezza. È conosciuto anche come il Principe della Luce e l’interprete delle profezie.
Uriel è l’angelo che Dio mandò da Noè per avvertirlo del diluvio. La Bibbia racconta che Uriel scese da un raggio del Sole fino al giardino dell’Eden per vegliarne l’entrata, con in mano una spada infuocata.
È l’Angelo del Pentimento, che aiuta a capire le leggi del karma, poiché si presuppone che noi raccogliamo sempre quel che abbiamo seminato. Uriel ci aiuta a capire la compassione divina e ci fa diventare coscienti del fatto che Dio ama tantissimo ognuno di noi.
È l’Angelo che ci aiuta ad amplificare l’intelligenza. Viene spesso rappresentato con la Fiamma della Conoscenza nel palmo aperto, fiamma alla quale le persone possono avere accesso per ottenere salute e benessere. Ma quando la conoscenza offerta non viene utilizzata a scopi benefici, Uriel è incaricato di farci pagare il prezzo divino. È lui che ci rivela il senso delle cose, aiutandoci ad avere fiducia nel piano divino di Dio, in modo che anche quando ci sembra che le cose non vadano per il verso giusto, noi possiamo scoprire che in realtà tutto è per il nostro bene e la nostra felicità.
Uriel ci mostra come interpretare i messaggi della nostra voce interiore e dei nostri sogni. Grazie a lui riusciamo a comprendere meglio la nostra natura profonda e possiamo così osare di assumerci molte più responsabilità in questa vita, sfruttando al meglio le nostre potenzialità latenti. Uriel ci fa scoprire la nostra luce interiore diventando brillanti come il sole, esprimendo l’amore e la bellezza che animano le profondità del nostro essere. http://www.yoga-integrale.it/Centro%20Yoga%20Genova_file/angeli/Arcangelo_Uriel.htm

IL SIGNIFICATO DELLA PREGHIERA

La preghiera La preghiera è uno stato d'animo di altissime frequenze, la cui forza avviene nel cuore e nella mente, una centratura tra la ghiandola pineale e la ghiandola del timo che attivano la grande forza della luce nelle cellule espandendola all'infinito e facendola vibrare; uno stato che può diventare anche permanente come semplice modo di vivere "nella preghiera" ovvero in alte frequenze, oppure concentrati in se stessi. Quello che le religioni hanno sempre cercato di fare, è stato di allontanarci dalla comprensione che al di fuori di noi, non c'è un dio a cui dobbiamo rivolgere una preghiera scritta e magari letta, ma bensì l'attenzione deve essere rivolta all'interno. Con questo capiamo che la meditazione stessa può diventare una preghiera, un abbraccio può diventare una preghiera, la concentrazione sul respiro stesso può diventare una preghiera. La preghiera è direttamente collegata con le Leggi dell'intero Universo perciò quello che chiedi ottieni, se lo chiedi con forza..."con tutta la mente, con tutto il cuore e con tutta l'anima", totale comprensione di se stessi nel totale risveglio. Detto questo è utile riflettere quanti di noi in realtà "pregano" realmente! Maggiori informazioni http://semi-stellari.webnode.it/la-preghiera/ 

giovedì 28 agosto 2014

COME RAFFORZARE L'AURA CON L'AIUTO DEGLI ANGELI E DELL'ARCANGELO HANIEL

COME RAFFORZARE L'AURA CON L'AIUTO DEGLI ANGELI E DELL'ARCANGELO HANIEL Quando ci sentiamo tristi, o vittime delle malvagità altrui, la nostra scontentezza può manifestarsi a livello dell’aura che si colora di nero assumendo contorni frastagliati.

Ricorrendo alla nostra fantasia, ovvero al potere della nostra mente, possiamo rafforzare e “ricostruire” questi segmenti della nostra aura che appaiono anneriti e mal delineati, possiamo persino ricreare ex novo interi segmenti mancanti. Le persone forti che manifestano fiducia in se stessi hanno spesso un’aura altrettanto forte che difficilmente si lascia “attaccare” dai campi di energia negativa che ci circondano.

Rivolgetevi al vostro angelo custode e chiedetegli di irrobustire la vostra aura e, al contempo, vi accorgerete che anche il vostro istinto naturale si rafforzerà. Ricordate che sviluppare l’istinto è fondamentale in quanto in molte situazioni questo ci salva la vita!
Come Crearsi una Protezione

È possibile proteggersi dalle vibrazioni negative in ogni momento e ovunque. Può darsi che per trovare la giusta concentrazione abbiate bisogno di ritirarvi in solitudine e di chiudere gli occhi.

Immaginate la vostra aura, qual campo di energia che circonda il vostro corpo. Provate a “vedere” una nuvola fatta di luce sfolgorante che vi circonda.

Visualizzate ora la vostra energia come un mezzo capace di attingere dall’esterno vibrazioni cariche d’amore e di positività e di trasportarle dentro di voi distruggendo al contempo tutte le energia negative.

Chiedete al vostro angelo custode che vi aiuti a irrobustire la vostra aura e a consolidare le energie positive.

Le donne, in particolare, possono rivolgersi all’Arcangelo Haniel per chiedergli di aiutarle a rafforzare la loro aura durante il periodo di fluttuazione ormonale. Haniel è l’Arcangelo della luna e può intervenire sui cicli naturali delle donne.

Tratto dal libro “Angeli Protettori” di Jacky  preso dal web

DIANA COOPER GUARIGIONE IN ATLANTIDE

Quando eri un bambino hai sognato si può volare? Parli naturalmente alle vostre piante, animali o cristalli? Credi che si dovrebbe essere in grado di manifestare le cose solo con l'uso del pensiero concentrato? Quando eri un bambino hai sognato si potrebbe volare? Parli naturalmente alle vostre piante, animali o cristalli? Credi che si dovrebbe essere in grado di manifestare le cose solo con l'uso del pensiero concentrato? Siete disorientati dalla disumanità delle persone sulla Terra? Trovi difficile capire perché le persone inquinano il nostro bel pianeta? Sei convinto che potremmo fare di potenza senza l'utilizzo di combustibili fossili? Se si risponde sì a una o più di queste domande, siete stati probabilmente incarnato nei giorni straordinari di Golden Atlantide e siete qui per contribuire a riportare l'energia di quei tempi. Quattro volte il Consiglio Intergalattico istituire condizioni di Atlantide, per vedere se la gente potesse vivere in un corpo fisico e pienamente mantenere la loro connessione con il Divino, ma ogni volta la gente devoluto fino a quando l'esperimento doveva essere terminato. circa 22.000 anni fa, il Consiglio ha deciso di provare ancora una volta per una quinta e ultima volta. Si ammessi 2.000 anni per la contemplazione e la pianificazione, mentre la terra stessa è stato purificato mediante l'era glaciale. Prima il Tempio di Poseidone è stato costruito nella culla delle montagne dell'Atlante in una delle sette cime . Questi rappresentavano i Sette Pilastri della Saggezza, le sette principali leggi spirituali, e il Tempio stesso simboleggiavano l'Unità. Il tempio ospitava la Grande Sfinge di cristallo e un gigante che era un simbolo di purezza. Atlantis è stato diviso in dodici regioni e gli esseri altamente evoluti sono stati invitati ad agire come sacerdoti e sacerdotesse, ognuno per sorvegliare una delle tribù. Questa volta il Consiglio Intergalattico si rese conto che, se i volontari a terra stavano per mantenere la loro connessione divina e imparare da essere in un corpo, avrebbero dovuto collaborare , condividere e lavorare insieme. Questo li avrebbe aiutati a mantenere una frequenza elevata. Quindi solo acqua, terra, piante e alberi li attendevano. Niente altro è stato preparato. Una chiamata uscì in tutti gli universi per i volontari di prendere parte a questa quinta esperimento di Atlantide, dove sono stati tenuti a incarnarsi in un corpo fisico sulla Terra e passare attraverso il Velo di Amnesia, dimenticando le loro origini. C'è stata una risposta massiccia e 84.000 sono stati scelti, 7000 per ogni regione. E così questi coraggiosi sono arrivati ​​da una varietà di pianeti, estranei gli uni agli altri, in corpi, che non avevano mai sperimentato prima, al fine di cooperare e imparare insieme. In ogni regione hanno iniziato con la costruzione di un luogo di ringraziamento. Per 1500 anni gli unica luce in tutti gli universi guardati con timore come questi coloni provenienti da tutto gli universi portato il cielo sulla Terra. Hanno mantenuto la semplicità divina, eseguite incredibili prodezze tecnologiche, hanno sviluppato poteri spirituali meravigliose, vissuto gioiosamente per il momento e ha creato il tempo spirituale più alto ci sia mai stato su questo pianeta. Poiché le prime persone erano al limite superiore della quinta dimensione, erano molto puro e semplice irradiata luce. Le condizioni e le emozioni della incarnazione semplicemente sbilanciato loro chakra, che sono stati rapidamente riequilibrato dai sacerdoti di guarigione. Tuttavia, l'esperimento continua, le famiglie si sono formate e bambini nati. Poi cominciarono a sperimentare le emozioni di relazioni personali e familiari, il dolore al lutto, così come incidenti o traumi, quindi era necessaria una maggiore assistenza guarigione. Dalle precedenti epoche di Atlantide, il Consiglio Intergalattico sapevano che i rapporti potrebbero causare attriti e problemi, così hanno introdotto la Fiamma Viola specificamente per aiutare a trasmutare le tensioni all'interno di società di persone e delle famiglie. Questo è stato molto efficace nella maggior parte dei casi. Tuttavia, coloro che non avevano risolto i loro problemi nel momento in cui passarono inevitabilmente hanno dovuto ri-incarnato e il karma irrisolto causato problemi fisici più intransigenti, la guarigione così avanzato era necessario. Poi, come ora tutto è stato fornito su una necessità di sapere base. Non appena è stato richiesto la conoscenza, le informazioni necessarie salirebbe alla coscienza. Molte donne con la loro saggezza innata capito le proprietà delle piante medicinali e divenne erboristi qualificati. Si resero conto che tutta la natura è costruito secondo la geometria sacra, in modo che ogni erba contiene una struttura geometrica specifica, così come ogni parte del corpo umano. Se una zona del corpo mentale, emotivo o fisico è fuori sincrono con il suo progetto divino, la malattia volontà risultati . Sapevano che erba aveva la stessa struttura geometrica, e vibrato perfettamente, ogni parte del corpo, in modo che, se mangiato, che erba sarebbe cercare il modello dell'organo danneggiato all'interno del corpo e allineare, guarire e rigenerarlo. Queste donne sagge erano molto rispettati. Gli Atlantidei sapevano che la vibrazione di un cristallo sempre adopereranno per armonizzare il mondo naturale, comprese le persone, per la sua energia più elevata. Erano consapevoli del fatto che differenti cristalli hanno diverse qualità e proprietà e sono stati in grado di utilizzare quelli appropriati per guarire o sintonizzarsi chi è nel bisogno. Ad esempio, se qualcuno ha tagliato il braccio, il sacerdote guaritore sarebbe compatibile con l'alimentazione in un cristallo laser per la corretta vibrazione della superficie della ferita. Quando il cristallo si è concentrata su di esso, il dolore cessò immediatamente e la ferita sarebbe guarita senza cicatrice come le molecole si trasferirono nella struttura geometrica corretta. Camere di cristallo sono stati usati per accelerare o rallentare il tasso di cellulare a quello richiesto per la guarigione. Sono stati in grado di rigenerare arti ponendo persone nelle camere cristallo vibrazione alla frequenza del tessuto. Questi potrebbero ristabilire il tasso di cellulare corretto, consentendo la crescita di prendere posto. Hanno aiutato questo processo, tenendo nelle loro menti una foto della perfezione arto cresciuto. Lo stesso principio vale per l'invecchiamento. Una persona matura perché la sua vibrazione rallenta. La frequenza delle camere cristallo sarebbe accelerare il ritmo vibratorio cellulare e consentire il ringiovanimento di prendere posto, soprattutto quando usato in combinazione con l'Energia Mahatma, un pool di luce ad alta frequenza contribuito da the12 raggi, Buddha di energia e di altre grandi esseri cosmici. I cristalli sono stati posizionati a ricevere la risonanza guarigione da altri pianeti. Gli esseri sulla Pleiadi inviano ancora guarigione costante per noi. I sacerdoti hanno scaricato questa energia di guarigione in cristalli più piccoli per aiutare le persone di equilibrio e mantenerli sani. colori e suoni, sia vibrare a varie frequenze. Frequenze più alte producono il colore , e come sono abbassati diventano suono. Persone di talento avrebbero tonificare nei chakra per purificare e riequilibrare loro. vibrazioni del suono sono stati passati attraverso i cristalli per focalizzare l'energia e permettere la guarigione cellulare per prendere posto. Suono mirato, ad esempio, è stata fatta vibrare attraverso un osso rotto per facilitare la sua adesione e la guarigione. Per la chirurgia psichica sacerdoti guaritore altamente qualificati userebbero bacchette laser. Cristalli appropriati sono stati usati per migliorare e potenza tutto il lavoro di guarigione. Se la depressione lieve è stata riconosciuta come la nostalgia per il pianeta della persona di origine, sarebbe andato in una camera di suono, o ad un concerto specifico, e ascoltare glorioso, musica di ispirazione, che potrebbe sollevare di nuovo il morale. Quando sono nati i bambini, i cristalli dai loro pianeti d'origine sarebbero materializzarsi con loro, e aiutarli a sentirsi. ' a casa 'sulla Terra, quindi le loro anime non si desidera restituire prematuramente. La gente spesso si trovano in pozze di acqua colorata con colorante vegetale e assorbire l'energia del colore , e migliorare la guarigione suonando musica rilassante e bruciando oli appropriati. Aromatherapists sarebbero massaggiare la gente, proprio come fanno oggi per rilassarsi e ripristinare il loro mentale, emozionale e spirituale benessere. Non c'erano prigioni così, se qualcuno ha sviluppato uno squilibrio mentale o della persona comportamento antisociale è diventato, è stato portato in un tempio di guarigione. Perché tutti vibrava ad una frequenza di quinta dimensione, l'individuo sempre voluto riallineare alla sua vera energia dell'anima. In primo luogo, l'autore del reato ha ricevuto consulenza a cercare la fonte del problema. Poi ha liberamente dato il permesso di lasciarsi ipnotizzare dal magnetismo, che ha costretto il suo spirito dal suo corpo. Un mago lo ha esaminato e ha segnato il suo corpo per indicare dove la manifestazione fisica del disordine si trovava. Poi guaritori travi energia in questi punti specifici. Mentre questo stava avvenendo, un sacerdote esperto comunicato telepaticamente con lo spirito della persona, alzando la sua coscienza per allinearsi con la sua vera vibrazione anima. Quando trattati in questo modo ai templi di guarigione, nessuno ha mai ri-offeso. sommi sacerdoti e sacerdotesse con i Magi e Iniziati, costituito un pool di energia ad alta frequenza, che potrebbe essere letta dalla gente per la guarigione o per stimolare se stessi in qualche modo. Ancora una volta guaritori stanno inviando energia nel collettivo, e stanno creando un pool di energia ad alta frequenza che si può attingere quando necessario. Tutti i metodi di guarigione che erano disponibili a Golden Atlantide, tra cui Reiki, sono ora stati restituiti a noi e sono essere portato avanti da usare per chiunque. In Oro Atlantide popolo tutte avevano i dodici chakra, ma cinque dei dodici hanno chiuso e le loro connessioni non sono attualmente disponibili per noi. Come ci evolviamo di nuovo, questi saranno riattivati ​​dentro di noi. Le persone che hanno avuto anche dodici strati attivi di DNA. E molto singola cellula del nostro corpo contiene il codice genetico per tutto il corpo. Il tuo particolare codice genetico è, ovviamente, una decisione presa spirituale prima della nascita, a seconda del vostro karma e quali sfide o lezioni tua anima desidera intraprendere. Tuttavia, può essere profondamente influenzato dal modo in cui vivete la vostra vita e dai pensieri ed emozioni. Gli Atlantidei sapevano rilassare ogni parte dei loro corpi , fino alle cellule dove si trova il DNA. Quando senti l'amore, la pace, la gioia, la gratitudine e l'apprezzamento, i fili di perline o codoni nel DNA, si snodano, allungare, rilassarsi e connettersi. Questo permette un sistema immunitario sano e collegamenti chiaramente in sintonia con i divini. Negli anni d'oro vivevano tutti vita rilassato, gioiosi, pacifici e contemplativi e in questo modo per il loro poteri psichici e spirituali. Attualmente solo venti dei nostri codici sono abilitati. Come la purezza di Atlantide è stato offuscato, quarantaquattro dei codici sono stati spenti, scollegare le nostre capacità psichiche e spirituali. Quaranta-quattro è il numero che rappresenta la saggezza spirituale di pura Atlantide. Quando si passa i codici disconnesse di nuovo ci sarà riconquistare la nostra piena dodici filamenti di DNA e questo porterà indietro tutti i nostri doni spirituali, nonché tutte le informazioni genetiche da vite precedenti, che ci permette di fondersi con l'unità. Le chiavi per la riconnessione con i codici sono l'amore, la compassione, l'empatia, la gioia, generosità e di vita positivo, combinato con un ambiente rilassato, fruizione contemplativa della vita. matrimonio era considerato un impegno sacro e una coppia era permesso solo di sposare se le loro aure erano compatibili , perché la paternità è stata riconosciuta come un importante responsabilità spirituale. La coppia potrebbe comunicare con l'anima del loro bambino prima del concepimento, in modo che ogni bambino è stato voluto, accolto e amato. Le famiglie erano vicine unità in cui il potere dell'amore mantenuto felicità e la salute. Ogni bambino aveva un cane. Un cane Poco dopo nasce un bambino si alza a sua casa e la famiglia si aspetterebbe. Il cane curato il bambino e anche andato a scuola con lui. A sua volta il bambino curato il cane e un rapporto molto stretto legame formato. Quando era il momento per il bambino a uscire di casa per allenarsi nel sacerdozio o per creare la propria casa, il cane sarebbe passato sopra, il suo lavoro fatto. Fin dai primi giorni di regali di ogni bambino e talenti sono stati disegnati fuori, valorizzati e apprezzati. Egli è stato incoraggiato ad esprimersi creativamente, musicalmente e artisticamente ed educato a fare quello che amava fare più. Ognuno è cresciuto fino a essere soddisfatti, soddisfatti e si sentiva apprezzato. Viviamo in un tempo senza precedenti di opportunità spirituale e gli Angeli di Atlantide sono tornati ora, alla ricerca di quelli che sono puri e abbastanza dedicato a lavorare con loro per riportare l'energia di puro Atlantis. Se ti senti si potrebbe fare questo, meditare e offrire se stessi in servizio. Sarà sicuramente cambiare la vostra vita e l'evoluzione della vostra anima, se si è pronti ad aiutare con questo pezzo importante di un lavoro leggero ora in funzione. Discover Atlantis di Diana Cooper e Shaaron Hutton pubblicato da Hodder Mobius.  http://codigosnumericosparalaascension.blogspot.mx/2014/08/diana-cooper-healing-in-atlantis.html

martedì 26 agosto 2014

IO SONO AMORE

IO SONO AMORE

"IO SONO AMORE", è un'altra affermazione che ci ricorda la nostra unione con DIO, il Creatore e la Sorgente di tutto l'Amore. Noi siamo un'estensione di quest'Amore, perciò dovremmo sempre ricordare che l'Amore fa parte della nostra natura più intima, e sottintende tutta la Creazione e tutti gli universi. L'affermazione "IO SONO AMORE", andrebbe detta nel profondo del nostro Cuore perché essa unisce tutta la Creazione.
In pratica, cosa significa per noi "Essere Amore" nella vita di tutti i giorni? Come sono le nostre azioni e reazioni nelle relazioni con gli altri? Certo, non è facile esprimere amore per coloro con cui non siamo in armonia. Sarebbe assai più facile se ricordassimo che in ogni persona che abbiamo di fronte c'è la Divinità, anche se non è visibile o manifesta.
Nostro Fratello Gesù, e molti altri Maestri, ci hanno dato l'esempio di un amore totale, accettando chiunque, non importava la sua apparenza o ciò che faceva nella vita. Essi accettavano tutti così com'erano, perdonandoli sempre. Cerchiamo di farlo anche noi, offrendo un perdono completo anche a noi stessi.
Lasciamo andare il passato, ciò che è successo, le parole che abbiamo udito o pronunciato, le ripicche, le vendette, gli odi e i rancori. Offriamo il perdono e l'Amore a noi stessi al fine di accettarci completamente, così come siamo, ed offriamolo agli altri per poterli accettare, così come sono.
Se nel far questo incontriamo qualche difficoltà, possiamo pensare all'amore che sentiamo per i nostri figli, genitori, partner o animali. Una volta che siamo riusciti a sperimentare questo amore nella sua completezza, usiamolo per perdonare agli altri e a noi stessi per tutte le mancanze della nostra vita, quelle che ricordiamo ed anche quelle che non ricordiamo più. Ed usiamolo pure per comprendere e amare tutti coloro che incontriamo, senza alcuna distinzione o limitazione.
http://www.viveremeglio.org/0_futuro/6_parte/invocazione_ascensione.htm

LA POTENZA DELL'INNAMORAMENTO

Vi sono circostanze nella vita che giungono a nostro favore, agendo come delle vere e proprie iniezioni di benessere e positività. Mi riferisco all’innamoramento, quella meravigliosa fase di preludio all’amore, che sconvolge ogni piccola particella cerebrale del nostro cervello e influenza lo stato fisico.
Tutti gli uomini si sono trovati in quello stato almeno una volta nella vita (i più arditi o fortunati  vi si ritrovano anche più spesso! ) e non si può certo contestare che l’innamoramento non abbia provocato un cambiamento radicale in noi, se la persona, oggetto del nostro sentimento, ci ha corrisposti.
Tutto è accelerato, il cuore, la fantasia, la parola, l’entusiasmo; di conseguenza il corpo riflette, all’esterno,  come uno specchio, l’esplosione invisibile  interiore.
La pelle diventa più luminosa, i tessuti acquistano tonicità, il sorriso e lo sguardo si fanno più radiosi, ma soprattutto la sfera che più ne beneficia è quella dell’umore.
Diventiamo positivi, allegri, disponibili verso il prossimo, addirittura più inclini ad apprezzare e aiutare gli altri, a trasferire il nostro sentimento anche verso il prossimo, perché la vita ci appare più affascinante e ricca di emozionanti opportunità.
Se potessimo prolungare lo stato dell’innamoramento per la maggior parte della nostra vita, certamente offriremmo al mondo il meglio di noi stessi, contribuendolo a migliorarlo. I buoni sentimenti che si acuiscono in questa fase diventano infatti un potente motore che traina noi stessi e l’umanità che ci circonda.
Quando ( e se ) poi sopraggiunge l’Amore, allora il miracolo si potenzia ancora di più perché acquista una forza consapevole e costruttiva, cui solo ambivamo nella prima fase pur non essendo ancora  in grado di immaginarlo.
Il suggerimento è quindi quello di aprirsi all’innamoramento, non temere di provare emozioni e stordimenti, perché solo attraverso i suoi canali potremmo avere l’occasione di migliorarci, di comprenderci, di scoprirci. E, naturalmente, di formulare energia positiva.    http://salute.weeknewslife.com/2014/02/28/la-potenza-dellinnamoramento/

lunedì 25 agosto 2014

AA.RAFAEL. CODICI NUMERICI DI GUARIGIONE

AA.RAFAEL. CODICI NUMERICI DI GUARIGIONE


Codici RAFAEL ARCANGEL * numerica di guarigione per alimentare e la salute * Marc Gamma.
16 maggio 2014 alla (s) 21:20
Miei cari esseri umani sulla Terra, Arcangelo Raffaele parla. Pieno di gioia vi porto un nuovo (vecchio) strumento nelle vostre mani oggi. In questo post vi fornirà i codici numerici che possono aiutare nelle varie attività.
Implementazione numerica di questi codici è appropriato solo quando sono pronti a ricevere questo dono della creazione. Mentre l'applicazione inconscia porta anche al successo, ma ci si va con la risonanza dei numeri all'applicazione di avere un effetto maggiore.
Ora, io darò una breve introduzione è necessaria per comprendere l'importanza di questi codici numerici e come applicarli correttamente.
Codici numerici provengono dai tempi di Atlantide.
Con questo voglio dire che questi codici numerici in Atlantide sono stati trovati dallo stesso Creatore. Questo è stato un dono al popolo di quel tempo. Tuttavia, con la caduta di Atlantide e la diminuzione delle vibrazioni che seguirono, questi codici numerici non erano più utilizzabili.
Ad oggi, dopo la pubblicazione di questo codice numerico, ora siamo allo stesso livello di potenza di nuovo. Pertanto, questi codici numerici sono di nuovo completamente funzionante.
Ecco i primi codici numerici che possono essere utilizzati per la guarigione:
33 45 634: Guarigione di danni a livello cellulare di tutti i tipi.
44 56 789: Guarigione di ferite aperte (scritte sopra la ferita "in aria").
33 78 133: Guarigione di gravi lesioni nella zona addominale, tutto ciò che non possono essere trattati con la chirurgia (immediatamente).
44 57 678: Guarigione delle fratture aperte, che non possono essere modificati e suturato (subito) per mezzo di una operazione.
I seguenti codici numerici sono per l'uso negli alimenti, che non sono più nella loro origine naturale o che sono stati modificati dall'industria alimentare. Questi codici possono essere applicati anche quando l'origine del cibo è pericoloso o inaffidabile. Questi codici devono essere scritti solo una volta nel pacchetto / cibo in scatola, per attivare tutti i riprogrammazione.
24 46 713 Neutralizzazione degli alimenti geneticamente modificati. Il cibo viene riportato allo stato originale con un effetto massimo sul corpo.
24 57 892: neutralizzazione di tutti i veleni negli alimenti che sono stati introdotti durante la lavorazione.
24 67 987: neutralizzazione di tutti gli additivi artificiali che vengono aggiunti agli alimenti in quasi tutti i processi produttivi (per ragioni economiche, per risparmiare soldi), questo codice deve essere sempre utilizzato, in quanto si tratta di informazioni attualmente insufficiente su etichettatura dei prodotti alimentari.
Questa applicazione può essere fatto in qualsiasi momento e ovunque, anche se il cibo è già sul piatto.
24 60 123: Codice aggiuntivo utilizzato per far maturare alimenti (frutta o verdura) naturalmente. Questo codice è compatibile con il processo di maturazione a livello cellulare. Questo codice non può essere utilizzato in frutta o verdura matura, altrimenti sarà troppo maturo e perde la sua efficacia e ottimale valore nutrizionale così.
42 67 982: Codice ausiliario per alimenti che sono per lo più marcio. Questi alimenti possono utilizzare questo codice, anche se sono già danneggiato può essere accettabile per il palato. Questo codice è progettato più per le emergenze o per le persone che devono sfamare sui "vecchi" alimenti perchè la loro situazione.
Si prega di non utilizzare questo codice se il cibo è buono. Ciò renderebbe i cibi freschi sono immangiabili.
99 42 167: Codice ausiliario per gli alimenti che sono mescolate con alcool per la conservazione. Questo codice neutralizza alcol negli alimenti. Questo codice può essere utilizzato anche per neutralizzare la quantità di alcol in una bevanda alcolica. Il gusto rimane la stessa, ma l'alcol non ha effetto sul corpo.
Questa è una domanda molto importante per le persone che non tollerano i farmaci sono prodotti sulla base di alcol. Consiglio vivamente di usare sempre questo codice lavorare con alcolisti.
La neutralizzazione provoca l'alcolista di sperimentare un effetto positivo sul corpo e può ridurre ed eliminare la loro dipendenza più tardi. Attenzione: Questo codice non deve essere utilizzato in nessun caso mescolare farmaci con l'alcol al fine di raggiungere la disinfezione.
Il mio amato, questi sono i primi codici numerici, e più sarà venire attraverso questo canale. Si prega di diffondere ulteriormente questi importanti codici numerici.
Siate creativi, scriverli così come un grande esploratore che portava il coltello nel suo zaino e codici di avere sempre a portata di mano e di dare loro un giro in tutto il mondo al fine di applicare. Sia in macchina, su una passeggiata o un'escursione, ci sono modi per utilizzare in modo efficiente, soprattutto in caso di emergenza, fornire una buona assistenza di primo soccorso.
Se avete già avuto una prima esperienza con loro, parlare con la gente circa l'effetto di loro. Non è permesso di venderli o stamparli in un libro, rispettato questa versione. NUMERI SONO DIRITTO IN TUTTO IL MONDO.
Questi codici numerici sono un dono della Divina Celesti poteri per l'Umanità. Questi codici numerici possono rendere l'intera industria alimentare invertire il suo contributo.
Semplicemente invertire l'effetto nocivo o manipolazione attraverso additivi etichettatura codici numerici ritengono che risuonano con voi quando applicato coscientemente. Farà le persone che stanno ricordando a riconoscere di essere nel qui e ora con codici numerici di nuovo, perché hanno lavorato duramente al tempo di Atlantide.
Assicurarsi u scrivere il codice numerico esattamente, in caso contrario, non hanno alcun effetto, e delusi.
Mi sento grande amore per tutti voi. Arcangelo Raffaele e la sua squadra delle sfere celesti

LA FRASE DEL GIORNO DEGLI ANGELI E IL NUMERO DI OGGI 19

La frase del giorno degli Angeli Domenica 19 Novembre 2017 Affido le mie preoccupazioni agli angeli, invocandoli se sono in ansia per qu...