venerdì 20 febbraio 2015

ESPAVO UNA PAROLA DA RICORDARE SIGNIFICATO

Espavo - Una parola da ricordare


                                                                                 





Traduzione di Magda Cermelli

In una canalizzazione dal vivo, il Gruppo ha raccontato la storia di Amor.
La storia ha inizio con Amor che ha dodici anni e vive in Lemuria, nei giorni di Mu. Il Gruppo dice che è tempo di raccontare questa storia, perché siamo ormai giunti ad uno stadio della nostra evoluzione molto simile a quello dei giorni di Mu.

Nel primo capitolo della storia, il Gruppo racconta come Amor fosse sul punto di "entrare nella Luce". Secondo questa usanza, un ragazzino o una ragazzina dodicenne dovevano dichiarare il loro impegno a diventare adulti responsabili. Non esistevano leggi nei giorni di Mu, ma c'erano usanze da rispettare. Una di queste usanze prevedeva che un ragazzo che stava per entrare nella Luce doveva scegliere una persona, solitamente più vecchia, per assumersi l'impegno di aiutarla nella transizione quando fosse giunto il momento. Alla fine Amor scelse un uomo che conosceva appena il cui nome era Etu. Etu era un linguista che lavorava con le lingue antiche. Durante i mesi e gli anni che seguirono, Amor ed Etu impararono a conoscersi, come voleva l'usanza.

Dopo essere stati lontani per un po', Amor fu convocato alla casa di Etu, perchè era giunta la sua ora. Etu se ne stava andando, anche se era un uomo molto giovane. Amor gli andò vicino ed in quel momento i due uomini completarono il loro sacro contratto.

Amor diede ad Etu il permesso di andarsene, se così desiderava. Allora Etu chiese ad Amor di avvicinarsi al suo letto. Gli disse che aveva un dono per lui. Amor si chinò per ascoltare e sentì Etu dirgli che il suo dono consisteva in una parola, la parola ESPAVO.

Nelle ultime ore della sua vita, Etu gli spiegò che la parola ESPAVO veniva usata nell'antica Lemuria. Era un saluto che veniva usato con il doppio significato di "salve" e di "addio". Etu disse ad Amor che era giunta l'ora di riportare quest'antica parola in uso, poiché il tempo dell'evoluzione si stava avvicinando. Questa parola serviva ad aiutare la gente a ricordare qual era il suo vero posto nell'Universo. Tradotto letteralmente significa: "Grazie per esserti assunto il tuo potere".

Vi invitiamo ad usare quest'antico saluto ancora una volta. Questa è l'ora del potere e vi ringraziamo per essere qui con noi.

ESPAVO, miei cari.

E così sia ...


http://www.lightworker.it/espavo.html



1 commento:

COME ELIMINARE I LEGAMI CON ALTRE PERSONE.............

Come eliminare i legami con altre persone......  Se vi sembra di essere legati ad un’altra persona, perché essa vi ha fatto del male o ...