venerdì 26 giugno 2015

LE TAVOLE SMERALDINE

Le Tavole Smeraldine

 
All’inizio del testo, Thoth l’Atlantideo, descrive la causa della distruzione di Atlantide: le conoscenze sacre divennero il patrimonio delle persone indegne che le usarono in funzione del male. Ebbero inizio così i sacrifici di sangue e ciò fece sì che fra la gente cominciassero ad apparire sempre di più le creature dell’inferno.
Nel momento della distruzione d’Atlantide (due isole una dopo l’altra sprofondarono nell’oceano secondo la Volontà Superiore) Thoth, l’Atlantideo si traghettò sulla nave fino alla città di Khem (Egitto) insieme al gruppo degli Atlantidei che erano riusciti a raggiungere la Divinità.
Il Primordiale augurava a Thoth:
“Vai avanti come Insegnante d’uomini! Vai Tu a conservare le conoscenze fino a che col tempo la Luce crescerà fra gli uomini!
Tu sarai la Luce attraverso tutte le età che resterà nascosta finché uomini illuminati non la troveranno.
Per il lavoro su tutta la Terra Noi Ti diamo il potere! Sei libero di darlo agli altri o di portarlo via.”
Dopo di che Thoth lavorò come Rappresentante del Primordiale.
… Egli racconta del proprio percorso, di tutta la Strada che ha dovuto attraversare per assurgere all’Unione con il Primordiale. Ognuno può attraversare questa Strada. Ma Essa è stata programmata in modo tale che chi la attraversa incontri difficoltà; tali difficoltà sono predisposte a fermare i deboli, gli indegni eticamente e gli incapaci intellettualmente. “Andate! Ma non prendete con voi coloro che non sono saggi, nonché i falsi e i deboli!” – indica Thoth.
Thoth dà delle semplici raccomandazioni per l’armonizzazione del sistema dei chakra. E come risultato del compimento di ciò, Egli promette la salute e la vita lunga.
Nelle tappe superiori delle pratiche meditative bisogna tuffarsi con la consapevolezza nella Profondità dello spazio pluridimensionale, conoscere i “mondi stellari”, la Luce del Grande Fuoco sulla Strada verso la Dimora del Primordiale. Esistono lì anche altri “spazi” “che alla vista sono vuoti ma dentro di essi sono nascoste le chiavi”.
Thoth spiega anche una delle meditazioni superiori “Tempio” e la sua particolare variante “Piramide”.
La storia del proprio avanzamento spirituale, Thoth la racconta con le seguenti parole:
“Una volta, in un tempo a lungo dimenticato, Io, Thoth, aprii il varco, penetrai in altri spazi ed imparai i segreti nascosti.
Spesso viaggiai in giù per l’oscuro sentiero verso la sala dove la Luce splende sempre.
Per tanto tempo mi trovai nel Tempio del Primordiale, finché finalmente non diventai unito alla Luce.”
Più tardi Thoth era incarnato ancora una volta com’Ermete Trismegisto (Tre volte – nato).


Thoth dà ai ricercatori spirituali le seguenti istruzioni:
“Conservate e difendete l’indicazione del Primordiale:
Trova nella tua vita il disordine e distruggilo!
Equilibra e ordina la tua vita!
Distruggi tutto il caos delle emozioni e raggiungerai l’equilibrio nella tua vita.
Vinci con il silenzio l’abitudine di parlare troppo.
Dirigi il tuo sguardo sempre verso la Luce!
Quando sarete degni, sarete uniti con il vostro Maestro! E dopo sarete uniti con il Tutto!
Ricordate i Miei comandamenti! Conservateli e realizzateli e Io sarò con voi aiutandovi e accompagnandovi verso la Luce!
Esci dall’oscurità, diventando unito con la Luce!
L’uomo deve tendere a diventare il Sole Divino.
Segui questa Strada e diventerai Unito con l’Intero!
La Luce viene da coloro che si sforzano. È difficile la Strada che porta alla Saggezza, è difficile la Strada che porta alla Luce. Troverai tanti sassi sulla tua strada, tantissime montagne dovrai superare sulla Strada verso la Luce.
Ma sappi, o uomo, che accanto a te camminano sempre i Figli della Luce. Il Loro Sentiero è aperto a tutti, è aperto a colui che camminerà nella Luce!
Essi sono gli Inviati della Luce, i Notiziari della Mattina che splendono fra gli uomini. Essi sono come l’uomo eppure dissimili.
Tante ombre oscure cadranno sulla tua luce, cercando di spegnere con l’oscurità la luce dell’anima che desidera essere libera. Molti trabocchetti troverai sulla tua Strada. Cerca sempre di acquisire la Saggezza Superiore! Raggiungila e ci sarà la Luce sulla tua Strada!
La Luce è infinita, l’oscurità è passeggera. O uomo, mira sempre verso la Luce! Sappi, che nel momento in cui l’Essa riempie il tuo essere, l’oscurità per te scomparirà!
Apri l’anima agli Inviati della Luce! Lascia che Loro entrino e ti riempiano con la Luce!
Volgi sempre il tuo volto a questa Meta!
… Apri l’anima, o uomo, al Cosmo e lascia che Esso “fluisca” come tutt’uno con la tua anima!
L’evoluzione dell’uomo è composta dal processo della trasformazione in forme che non sono di questo mondo. L’uomo col tempo cresce verso il “senza forma” per la vita nel piano superiore. Sappi che tu diverrai senza forma prima di unirti alla Luce.
Ascolta, o uomo, la Mia voce che ti narra dei sentieri della Luce, che ti mostra la via per la realizzazione, quando tu sarai uno con la Luce:
Cerca prima i misteri del Cuore della Terra! Cerca la Fiamma della Terra Viva! Irrotta dal fulgore della sua Fiamma!
Sappi, o uomo, che tu sei composito. Un essere fatto di Terra e Fuoco. Lascia che la tua Fiamma brilli splendente! Sii solo Fuoco!
Cerca sempre più Saggezza! Trovala nel cuore della Fiamma! Sappi, che solo se ti aprirai, la Luce si potrà versare nella tua mente!
Solo chi è riempito dalla Luce può sperare di oltrepassare le guardie del Sentiero, che difendono la Strada dagli indegni.
Cerca di ottenere la tua Luce e renderti pronto ad attraversare il Sentiero.
La Saggezza è coperta dall’oscurità. Ma quando acquisirai la Saggezza, brillando con la Fiamma-Anima, sarai Nato Di Nuovo in qualità di Luce. E dopo in qualità dell’infinito Sole Divino.
Sii Uno con la Luce! Sii conduttore delle Divine Istruzioni e dei Divini Principi nel mondo degli uomini!
Cerca, o uomo, di trovare la grande Strada che porta nella Vita infinita attraverso l’immagine del Sole Divino!
… Sappi, o uomo, che tu sei anima! Il corpo è nulla! L’anima è principale. Non permettere al tuo corpo essere catene per te!
Fuggi dall’oscurità e viaggia nella Luce! Impara a fuggire dal tuo corpo, o uomo, e sarai libero da lui! Diventa una vera Luce che è Uno con la Grande Luce!
… Sappi che nello spazio in cui tu abiti sono presenti anche gli Altri Grandi come Thoth. Loro ci sono e sono dentro di te. Loro possono essere conosciuti da te nel tuo cuore spirituale. Ma nello stesso momento Loro esistono separatamente dal mondo materiale, nella Loro dimensione.
Sappi che sempre, e dappertutto nello spazio, esiste un’eterna e infinita Consapevolezza. Nonostante sia impossibile vederLa, Lei esiste.
La Chiave per i mondi Superiori la puoi trovare solo all’interno di te!
Apri il passaggio al tuo interno e vivrai con la vita vera!
… Uomo, tu credi di aver vissuto, ma sappi che la tua vita precedente ti stava portando soltanto alla morte. Perché se sei schiavo del tuo corpo per te non esiste la vera vita! Solamente l’anima è libera dal mondo materiale ed ha una vita vera! Tutto il resto è solo schiavitù, una catena dalla quale bisogna liberarsi!
Non credere che l’uomo sia stato concepito per la vita terrena! Sebbene, sia nato sulla Terra, la sua sostanza è uno spirito che ha origine nella Luce! Ma senza la vera conoscenza non avrà mai quella libertà!
… L’oscurità circonda coloro che cercano di nascere nella Luce. L’oscurità incatena le anime… Solo colui che cerca la Luce può avere la speranza della Liberazione!
Diventa il Sole Divino, la Grande Luce!
Fai questo e sarai libero!
La Grande Luce che invisibilmente riempie tutto lo spazio è sempre pronta ad aiutare l’uomo! Fai del suo corpo una torcia della Luce che splenderà sempre fra gli uomini!
… Senti e comprendi: la Fiamma è la sorgente di tutte le cose, contenendo potenzialmente ogni cosa!
Mira all’Unita con il Sole Divino!
Dirigi tutti i tuoi pensieri verso all’acquisizione dell’unita della Luce con il tuo corpo umano!
La Luce è l’Origine della vita; senza la Grande Luce niente può esistere!
Sappi che la sostanza di ogni oggetto materiale è la Luce!
Sappi che tutto lo spazio è riempito da mondi dentro i mondi.
Profondamente al di sotto dell’immagine della Piramide giace il Mio segreto.
Cerca e trovalo nella Piramide che costruii.
Segui la chiave d’accesso che Io ti lasciai. Cerca e la via d’accesso alla Vita vera sarà tua! Cerca nella Mia Piramide, profondamente nel passaggio che finisce in un Muro.
Sappi, che proprio nella Piramide che io costruii, tu troverai la via nascosta per la Vita vera.
Cerca e troverai Quello che Io nascosi! Troverai lì “il passaggio sotto terra” verso i segreti che esistevano da sempre: da molto prima che voi diventaste uomini.
Noi sappiamo che fra tutto, nient’altro ha significato per voi se non la crescita che potete guadagnare come anime. Sappiamo che il corpo è passeggero. Le cose che gli uomini ritengono grandi non sono niente per Noi. Quello che Noi ci aspettiamo da voi, non ha niente a che fare con il corpo, Noi aspettiamo solo il vostro perfetto stato come anima.
Quando imparerete che alla fine niente conta di più del progresso dell’anima, allora veramente sarete liberi da ogni legame e liberi di lavorare in armonia secondo la sua predestinazione umana!
Sappi che tu devi aspirare alla Perfezione, perché solo così potrai raggiungere la Meta!
Sappi che il futuro non è prefissato, ma consegue sempre alla libera volontà degli uomini! L’uomo può “leggere il futuro” solamente mediante le cause che producono degli effetti nel destino.
Sappi che il tuo corpo non sentirà mai il tocco della morte se sarà nel perfetto ordine! Anche “la casualità” è possibile solamente quando tu perdi la corrispondenza alla tua predestinazione! Finché la tua corrispondenza sarà irreprensibile, la tua vita non s’interromperà e tu non assaggerai la morte.
… Davvero tu non sai che nel Cuore della Terra c’è la fonte dell’armonia di tutto quello che esiste sulla superficie? L’anima è collegata con il Cuore della Terra e il corpo con la sua materia.
Quando tu avrai imparato a controllare il tuo equilibrio allora ti potrai modellare con l’equilibrio del Cuore della Terra. Tu esisterai in questa forma finché esisterà la Terra, un cambiamento nella forma avverrà solo quando anche la Terra cambierà. Non assaggerai la morte, ma unendoti con questo pianeta, tratterrai la tua forma mentre tutto passa.
… Tre sono le qualità di Dio nella sua Casa di Luce: Infinito Potere, Infinita Saggezza, Infinito Amore.
Tre sono i poteri dati ai Maestri: trasformare il male, assistere il bene, usare la loro capacità di distinguere.
Tre sono le qualità che inevitabilmente Loro manifestano: Potere, Saggezza e Amore.
Tre sono le manifestazioni dello Spirito che creano tutto l’esistente: l’Amore Divino che possiede la conoscenza assoluta, la Saggezza Divina che ha tutti i mezzi possibili per aiutare le creature incarnate nel loro sviluppo, il Potere Divino il quale possiede l’Unica Primordiale Consapevolezza, la sostanza di Qual è l’Amore Divino e la Saggezza Divina.
Oscurità e Luce sono entrambe della stessa natura, differenti solo nell’apparenza, perché entrambe hanno origine da un’unica Sorgente. L’oscurità è caos. La Luce è Armonia Divina. L’oscurità trasformata è la Luce.
Questo, figli miei, deve essere il vostro proposito nell’esistenza: trasformare l’oscurità in Luce!
Liberati dal tuo corpo come Io t’insegnavo! Vai ai confini profondi e nascosti!”



http://it.atlantis-and-atlanteans.org/emerald-tablets.htm

Nessun commento:

Posta un commento

KRYON/Lee Carroll - mini canalizzazione - 2 giugno 2017

Kryon canalizzato da Lee Carroll yellow1 Yellowstone, Light Conference 2-3-4 giugno 2017 mini del venerdì Tradotta da LAURA TURBINAT...