martedì 14 luglio 2015

LA LUCE ROSA

La vera essenza della luce rosa è in primo luogo l'amore,
e in secondo luogo anche la potenza creativa, con la sua forza di manifestazione.

Un essere che sia inclinato verso questa dimensione,
si trova sempre circondato da aiuti soprannaturali
e intimamente unito con la sfera rosa-luminescente dell'Arcangelo Samael.

In cambio ne ottiene tutto ciò che occorre per vivere e operare in un ambiente tranquillo
e comprensivo, per rallegrarsi della piena salute e dell'equilibrio,
grazie al fatto che la vibrazione rosa è la garanzia che tutto scorra in modo equilibrato
e armonico e che il flusso della vita si adegui pienamente alla sua particolare legge cosmica.

E poi riposare nell'amore significa anche essere benedetti attraverso l'amore,
ed essere provvisti di tutto ciò che necessita, durante l'esistenza terrena,
per sviluppare liberamente, coscientemente e senza pregiudizio, tutte le sue potenzialità.

E' noto che nell'oscillazione rosa, possiamo individuare anche la pienezza della materia
che ora è in grado di bandire da sé la necessità, il bisogno e la limitazione,
e anche di dissolvere ogni sorta di angoscia liberandosene.

Ciò significa che, nel consapevole impiego di energia rosa,
sono a nostra disposizione molteplici aiuti materiali riguardanti soprattutto,
le necessità di tutti i giorni.

Infatti queste ultime possono diventare molto penose,
se una persona non le affronta in maniera mirata,
e non toglie loro quella forza velenosa che sono in grado di irradiare.

Avvolgersi consapevolmente di luce rosa, e con essa del pensiero dell'amore e della compassione è un'arma immediatamente efficace contro tutti gli inconvenienti
carichi di vibrazioni distruttive in cui ci imbattiamo nel corso della vita.

Nell'ambito dell'arcangelo Samael, cadono anche casi di persone in seria difficoltà,
per via di calunnie, diffamazioni ed umiliazioni della propria dignità,
che arrecano pregiudizio e perdita di stima in se stessi.

Bisogna ammettere sinceramente che questi faccia-a-faccia con vibrazioni negative,
non arrivano mai per caso, bensì come ripercussione di colpe passate,
che ora debbono essere messe in relazione con l'esperienza per essere purificate.

Spesso una persona in questi casi, è del tutto indifesa e si perde d'animo,
e involontariamente si sente ingiustamente degradata ad una semplice pedina,
in balia della sorte.

La consolazione ci viene ancora una volta dalle oscillazioni soccorritrici della luce rosa.
Esse stanno a nostra disposizione manifestandosi con la forza dell'amore,
quando si tratta di liberarsi dal processo di un karma, che si presenta come un compito
decisamente superiore alle nostre forze.


TRATTO E CONDIVISO DA http://www.angelinet.com/arcangeli/sigilli/samaelSigillo.asp?isFramed=true

4 commenti:

  1. Molto interessante e mo piace ...Buona serata Anita Pagani ...

    RispondiElimina
  2. Scusa .l'errore , volevo dire Mi piace ....ciao ...

    RispondiElimina

METTI LA BONTA' COME BASE DELLA TUA VITA.....Omraam Mikhaël Aïvanhov

« Il Maestro Peter Deunov dava la seguente regola: «Metti la bontà come base della tua vita, la giustizia come misura, la saggezza come limi...