martedì 23 agosto 2016

IL MONDO SPIRITUALE INTORNO A VOI.....GLI ELEMENTALI..............

Il mondo spirituale attorno a voi. Gli elementali. 
Il mondo che vibra attorno al mondo fisico comprende anche la dimensione degli elementali. Questa dimensione è molto vicina alla terra. Vi sono entità di luce che abitano in alcune particolari zone terrestri: i boschi, i deserti, i mari, i laghi, le montagne. Questi spiriti sono la vibrazione stessa degli elementi che compongono quelle sfere dimensionali. Il tempo degli uomini è più recente di quello degli elementali. La loro vibrazione è tutt’uno con il luogo in cui sono stati posti al momento della loro creazione. Gli elementali vivono comunque una dimensione parallela alla vostra, questa dimensione è a volte molto più pura e gli spiriti che la abitano sono spiriti elevati che però hanno mansioni limitate. Essi sono stati creati al fine di aiutare l’uomo. Ma quest'ultimo con il passare dei secoli ha perso la facoltà di vederli e ora fa molta fatica a riconoscerli. Gli elementali soffrono per questa lontananza e cercano invano di farsi riconoscere. Verrà il tempo in cui l’uomo imparerà di nuovo a conversare con loro rendendo così il loro compito più facile e più efficiente.
Gli elementali si distinguono in spiriti della natura (folletti, fate, gnomi) e in spiriti di una dimensione che ancora non è stata riconosciuta per intero dall’uomo. Questa dimensione dovrà venire a farsi conoscere poiché è una dimensione ancora più pura di quella degli elementali che almeno conoscete anche se in piccola parte.
Gli elfi fanno parte di una dimensione a parte perchè gli elfi altro non sono se non spiriti elevati che vivono in sintonia con il respiro della madre natura, il loro posto è fra gli elementali e gli angeli.
“La mia vita non ha un gran significato perché non parlo più con gli uomini che io incontro nel mio cammino: loro non mi vedono. Io sono il folletto che vive accanto alle dimore umane in campagna e sono molto fiero di quello che so fare. Io aiuto l’uomo a ricordarsi delle fasi delle stagioni e delle necessità della terra. Gli dono ispirazioni su come concimare, come seminare, come interpretare i segni della natura. Ma ora che tutto è diverso, tutto è difficile, io poco posso fare e dire perchè l’uomo non intercetta più i miei pensieri di luce. Il mio desiderio: far sì che voi vi accorgiate di me e che mi chiediate aiuto e consiglio su come proseguire il lavoro della terra.”
Il linguaggio degli elementali è semplice perché il loro compito riguarda l’essenziale; la loro vibrazione quindi proietta concetti semplici e chiari. Non ci sarà mai un elementale che parli in concetti filosofici ma ci saranno elementali che dimostreranno, con il loro desiderio di donare aiuto, un grande amore per l’uomo e una grande compassione.
Gli elfi sono creature più evolute. Essi sono la saggezza in persona e sanno esattamente come aiutare l’uomo nella sua crescita spirituale. Il loro regno è il regno che comprende la natura vegetale e l’acqua. Infatti essi hanno un grande amore per lo spirito del bosco in cui vivono e per l’acqua cristallina. Sanno usare molte terapie guaritrici e sanno parlare al cuore degli uomini.
La loro vita ha un compito elevato, quello di proteggere la natura e di unire la terra al cielo. Faranno sempre da intermediari fra l’uomo e lo Spirito elevato della natura e quando ci sarà più consapevolezza, saranno in grado di insegnare molto a coloro che hanno come compito quello di guarire i loro simili da ogni tipo di male.
“Io sono ora confinato in un angolo del bosco. Il mio spirito cerca il vostro per poter comunicare. Io sono molto affine agli angeli, se volete proprio sapere. Ma la mia essenza è più terrena e mi sono sempre preoccupato di tenere alta la mia vibrazione non ostante la grande sofferenza. Quando è avvenuto il distacco noi non l’abbiamo vissuto. Noi eravamo in cerca di modi migliori per arrivare ancora più vicini all’uomo quindi eravamo nella dimensione della ricerca. Quando siamo tornati l’uomo era cambiato e la sua vibrazione da noi tanto amata, non era più riconoscibile. Il dolore è stato anche il nostro di non poter più comunicare con voi. Da allora noi abbiamo cercato in mille modi di farci riconoscere. Ma dove siete con la vostra vibrazione? Non sapete che dovete ritornare da dove siete partiti? La vostra dimora e il vostro stato erano belli. La presenza di Colui–che-è era nei vostri cuori. Ora con grande dispiacere notiamo che neppure sapete bene quanto immenso sia il cuore di Colui-che-è. Alcuni non lo cercano, altri non lo conoscono. Verranno momenti in cui tutti voi alzerete lo guardo al cielo e vedrete le sue luci e le sue meraviglie. Adesso è ancora presto ma voi lo farete, tutto è nelle mani dell’Altissimo e tutto tornerà come prima io attendo con trepidazione questo momento e penso al vostro divenire.”
Gli elfi sanno parlare con grande amore, saggezza e conoscenza.
Da Emmanuel " Il Ritorno e il Risveglio"


CANALIZZATO DA CRISTINA SAMBRES

Nessun commento:

Posta un commento

COSA PUO' FARE L'ARCANGELO CHAMUEL PER NOI............

Chamuel (o Camael) La sua energia è molto delicata, ma allo stesso tempo calda e protettiva, spesso percepita come maschile, ed il ...