martedì 22 novembre 2016

-HANIEL: L'ARCANGELO dell'Amore Umano, del dono reciproco di sé.

-HANIEL:
L'ARCANGELO dell'Amore Umano, del dono reciproco di sé.
All'inizio della Creazione, l'Uomo era ermafrodito, ma la sua unità fu scissa e, da
allora, ogni essere umano è solo una parte di un intero. La sua capacità creatrice, sia
nel mondo fisico che negli altri mondi, dipende dalla collaborazione dell'altro Io.
L'Arcangelo Haniel ci indicherà dove cercare per trovare il nostro completamento,
dove gettare le basi della convivenza. Questa ricerca sarà condizionata dalle
caratteristiche di ciascun Segno zodiacale e dalla profondità della persona. I nativi dei
Segni di Fuoco riceveranno dall'amato la scintilla che farà avviare il motore
(precisamente ciò che mancava loro); i nativi dei Segni d'Acqua riceveranno
dall'amato un supplemento di vitalità sentimentale; i Segni d'Aria riceveranno un
apporto di razionalità, di logica, di stabilità, di capacità di riconoscere ciò che è
giusto, una provvista di grandi ideali che daranno un senso alla loro vita. I nativi dei
Segni di Terra, invece, riceveranno dall'essere amato (compagno di vita o sposo) la
fortuna, il denaro, i mezzi materiali per realizzare il loro progetti, Rivolgendo
l'ORAZIONE all'Arcangelo Haniel, tutto ciò potrà accadere nel mondo più rapido e
vantaggioso.
Quello che i nati sotto i diversi SEGNI ZODIACALI possono ottenere rivolgendo le
loro ORAZIONI all'ARCANGELO HANIEL:
- HANIEL e i nati sotto il Segno dell'ARIETE:
Essi non sceglieranno il loro compagno di vita in modo ragionato, ma spinti da un
sentimento che scaturirà in loro con una forza tale da rendere impossibile qualunque
altra scelta. L'altro sarà sempre un essere singolare (talvolta disadattato, ribelle) e,
soprattutto, tenuto conto del fatto che l'Ariete è il Segno dell'inizio, l'unione sarà
prematura e il nativo del Segno potrà essere molto giovane, mentre il suo compagno
di vita (più grande d'età) avrà già avuto il tempo di integrarsi (più o meno) in una
situazione stabile. In molti casi, l'amato sarà un personaggio famoso e il nativo
dell'Ariete si adatterà perfettamente a questa situazione. Egli avrà il culto della
personalità dell'altro Io, ma farà grandi cose nascosto nell'ombra.
- HANIEL e i nati sotto il Segno del TORO:
L'Arcangelo farà in modo che i bei paesaggi e gli ambienti confortevoli legati a
questo Segno arrivano all'individuo per il sentiero della ragione, la via della logica
che induce all'accomodamento, al patto. Ciò che farà scendere a patti l'individuo sarà
lo scintillio dell'Oro e, la dinamica interiore, che lo spinge ad inchinarsi di fronte alla
bellezza e al lusso, lo orienterà verso persone molto belle. Sì, l'altro suo Io sarà bello,
smagliante, profumato. Anche i suoi soci in affari avranno un aspetto piacevole e una
gran classe. Insieme a loro, egli si arricchirà, ma senza l'aiuto dell'Arcangelo,
l'agiatezza potrà arrivare molto tardi.
- HANIEL e i nati sotto il Segno dei GEMELLI:
L'individuo cercherà nell'altro suo Io (nel compagno di vita) un'attività che giustifichi
la propria. Egli si orienterà, attraverso molte alleanze, verso una persona che legittimi
le sue opere e le diffonda. Dal momento che tali opere varieranno spesso, egli dovrà
cambiare sovente i suoi partner, gli alleati, gli ambienti sociali. Senza l'aiuto
dell'Arcangelo, l'individuo andrà incontro a separazioni e divorzi.
- HANIEL e i nati sotto il Segno del CANCRO:
Quando questo nativo troverà l'altra parte di Sé, si sentirà al settimo cielo, sarà amato,
coccolato, accolto sempre con calore e trattato con ogni riguardo; potrà dire,
insomma, di aver trovato la felicità. Ma, senza l'aiuto dell'Arcangelo, sarà una gioia,
un piacere superficiale, a livello di desiderio e non la vera felicità, molto più profonda
e molto più forte, che porta alla saggezza e alla comprensione degli esseri e
dell'Universo.
- HANIEL e i nati sotto il Segno del LEONE:
Questi nativi si innamoreranno di una persona virtuosa, di un modello di rettitudine, e
anche tra i loro collaboratori avranno individui di grande integrità e moralità. Il
partner e i collaboratori saranno gli elementi dominanti della loro esistenza e, con
l'aiuto dell'Arcangelo, sarà più facile incontrarli.
- HANIEL e i nati sotto il Segno della VERGINE:
L'Arcangelo crea le condizioni favorevoli all'espressione dell'esistenza, della
Vocazione individuale. La persona deve svuotarsi di ciò che ha appreso in
precedenza, per ricominciare in un mondo nuovo. Questa tendenza a sbarazzarsi delle
sue esperienze, lo spingerà verso individui che vivono già (concretamente) tale
dinamica. La persona amata e gli amici saranno esseri un po' delusi, malgrado un
passato importante. Il proprio compagno (o compagna) conserverà, forse, gioielli di
famiglia, dal valore più affettivo che reale, album di fotografie, ricordi. Sarà una
persona dal passato importante, dal presente incerto e dall'avvenire oscuro. L'altro Se
stesso porterà il nativo della Vergine alla rovina. In questa distruzione è contenuto un
messaggio dell'Arcangelo: sperperare, disperdere la propria ricchezza interiore. Gli
Arcangeli si servono sempre delle persone che ci circondano per farci intendere i loro
messaggi. Rivolgendo l'ORAZIONE all'Arcangelo, il nativo della Vergine può
liberarsi facilmente dalle sua preoccupazioni, perché il suo Pensiero raggiunge un
grado di maturità ottimale ed è in grado di comprendere meglio ogni cosa.
- HANIEL e i nati sotto il Segno della BILANCIA:
Nel Segno della Bilancia si compie l'unione dei contrari e, quando, grazie
all'Arcangelo queste forze sono canalizzate e concretizzate nel mondo materiale,
l'individuo cerca il suo completamento al solo scopo di “completarsi”, nulla più. Egli
rappresenta l'Alba e l'altro Io sarà il Tramonto. Nella vita pratica, questo si tradurrà in
un entusiasmo straripante dell'uno che l'altro raffredderà sistematicamente.
L'eccessivo entusiasmo non porterà a niente e la razionalità potrà dare dei risultati,
ma sarà indispensabile l'intelletto dell'Arcangelo dell'Amore, Haniel (invocato
attraverso l'ORAZIONE). Haniel farà incontrare a questi nativi un compagno
tollerante, piacevole, comprensivo, sempre attento agli interessi dell'altro. Questo
insieme di qualità è ciò che si intende per Amore Coniugale, tutto il resto è
invenzione.
- HANIEL e i nati sotto il Segno dello SCORPIONE:
L'individuo cerca (e troverà) una persona attraverso la quale poter amare se stesso,
qualcuno che viva nel culto della sua personalità. Perciò, mirerà ad un essere fedele,
coraggioso, che lo difenda dalle tempeste della vita. Attraverso l'Altro, l'Arcangelo
vuol far comprendere al nativo dello Scorpione quali sentimenti dovrà esprimere per
essere felice.
- HANIEL e i nati sotto il Segno del SAGITTARIO:
Il messaggio dell'Arcangelo a questo nativo è che il matrimonio è un'opera divina;
l'essere amato, o anche il collaboratore, arriverà da un ambiente diverso rispetto al
nostro, ad esempio, potrà venire dall'estero, da un luogo lontano e, per incontrarci
avrà fatto un lungo viaggio.
- HANIEL e i nato sotto il Segno del CAPRICORNO:
Attraverso l'Io del suo partner, l'Arcangelo invierà al nativo di questo Segno i mezzi
materiali per realizzare i suoi sogni. È essenziale che questo individuo si sposi il più
presto possibile e l'Arcangelo garantisce che il compagno scelto è quello giusto, ma è
improbabile che tale matrimonio avvenga in tempi brevi, a causa del peso del Segno,
che tende a realizzare ogni cosa in modo lento, tardivo. Fino a quando il nativo del
Capricorno non avrà trovato il suo completamento, stringerà piccole alleanze per
imprese di poco conto, di cui egli non sarà protagonista. Se rivolgerà l'ORAZIONE
all'All'arcangelo, l'individuo troverà il giusto equilibrio tra i sogni e la realtà e
realizzerà i suoi desideri quando incontrerà l'altra parte di Sé, l'aspetto materiale, il
suo compagno.
HANIEL e i nati sotto il Segno dell'ACQUARIO:
Questo nativo cercherà (e troverà) il proprio completamento nella scienza; cercherà le
spiegazioni razionali che rispondano ai suoi dubbi. L'essere amato dovrà essere un
modello di virtù, di bene e di ordine, ma, soprattutto, dovrà saper spiegare il perché di
una certa condotta virtuosa. Oggi, i professori di filosofia insegnano ai loro allievi
che un gatto va chiamato gatto, ma, al nativo dell'Acquario, questo non basta, quindi,
per sapere di più, dovrà chiedere aiuto all'Arcangelo. Più mediterà, più capirà il suo
compagno di vita, più sarà felice.
- HANIEL e i nati sotto il Segno dei PESCI:
I sentimenti saranno espressi attraverso la ragione e si concretizzeranno nell'altro Io,
di cui l'individuo si servirà come di uno strumento per esprimere le proprie emozioni.
L'azione dell'Arcangelo farà sì che la persona amata sia riflessiva o impulsiva, a
seconda delle emozioni presenti nella natura del nativo dei Pesci, ma, attraverso
l'ORAZIONE, potrà chiedere e ottenere dall'Arcangelo che l'altro Io sia il riflesso dei
sentimenti positivi, presenti o futuri, nel caso che in passato questi abbia provato
sentimenti negativi. In breve, attraverso la ragione, l'individuo si orienta verso
persone che lo completano e che, in genere, sono molto sentimentali. Con
l'ORAZIONE, però, egli si può avvicinare a persone dai sentimenti sublimi (o che
cercano di sublimarli, di elevarli). I nativi dei Pesci, nelle loro azioni positive, danno
al pensiero la supremazia sui sentimenti, per produrre frutti anche nel Mondo
Superiore (agendo, quindi, Lassù e quaggiù). Se questo meccanismo funzionerà,
l'altro Io creerà uno spazio sociale ricchissimo di possibilità per l'individuo, dove egli
potrà proiettare tutte le sue conoscenze. L'aiuto dell'Arcangelo, però, sarà
fondamentale.
Haniel Arcangelo
ORAZIONE (Preghiera dal leggere in silenzio)
Divino Arcangelo HANIEL, Signore del Mondo,
fa che mi sia chiaro il messaggio
che la mia intelligenza deve trarre
dagli avvenimenti che accadranno
intorno a me, grazie a Te.
Colma la mia coscienza
di esperienze positive
affinché la nebbia dell'ignoranza
sia dissolta, dissipata, per sempre.
Il mio cuore arde e vuole essere
lo specchio del Cielo sulla Terra.
Sì, desidero assecondarti
del mio agire quotidiano,
e compiere, così,
la missione assegnatami,
per la quale sono venuto al Mondo
di mia spontanea volontà.
Rivelami, Signore,
la Verità che devo esprimere.
Con timore reverenziale
pronuncio la parola Amen.
MEDITAZIONE: Rileggere il paragrafo riguardante il proprio Segno zodiacale, dove
è indicato il modo in cui l'Arcangelo desidera concedere la grazia richiesta. Poi,
meditare (riflettere) sulla maniera migliore di agire. Secondo la Tradizione Ermetica,
durante questa Meditazione, l'Arcangelo suggerisce la scelta da compiere e la
condotta da seguire per ottenere i risultati desiderati.

TRATTO E  CONDIVISO DA  IL POTERE DEGLI ARCANGELI DI HAZIEL

Nessun commento:

Posta un commento

SONO LA VOCE DEL TUO ANGELO CUSTODE

SONO LA VOCE DEL TUO ANGELO CUSTODE, la tua Guida, il tuo Protettore, il tuo Consigliere Invisibile . Ricordati: Essere Amore Incondiziona...