domenica 14 maggio 2017

CALENDARIO MAYA...ARRIVA LA NONA ONDA IL 24 MAGGIO 2017

In molti in questo periodo si stanno chiedendo cosa succede, perché siamo sbattuti così brutalmente addosso a tutte le nostre vecchie resistenze, agli antichi problemi che si ripresentano a chiedere soluzione, ci mettono di fronte ad una scelta, se restare entro l’ottava onda in cui ci siamo collocati prima o spostarci di livello e cominciare ad allinearci alla vibrazione che sta assumendo il Pianeta.

Ma cosa sono queste onde? A cosa ci stiamo riferendo?

Le onde sono quelle studiate dal Calendario Maya, attenzione, il calendario Maya le ha studiate e comprese, ma sono dell’Universo.

Cosa significa ragionare a onde?


La nostra biologica limitata mente ragiona basandosi su un concetto necessariamente limitato: lo spazio-tempo. Le onde attraversano lo spazio tempo e non ne seguono le leggi, siamo noi che per interpretarle e in qualche modo allinearci ad esse dobbiamo ridurle a qualcosa di comprensibile al nostro pensiero. Un po’ come per “leggere” i movimenti planetari dobbiamo “ridurli” in uno schema che è appunto lo zodiaco.

Le onde sono le vibrazioni che direzionano il sistema di pensiero, l’agire  il sentire di ogni essere vivente. Hanno un movimento costante con una propria costante legge numerica. Ogni codice corrisponde ad uno specifica Legge Divina.  Ognuno vibra allineandosi ad un onda che contiene dei principi della Creazione dell’Universo. Ad oggi quasi tutte le persone sono allineate o alla sesta onda: emisfero sinistro; o all’ottava emisfero destro; ma in entrambi i casi il cuore non è totalmente aperto, siamo nel concetto di separazione. La Nona Onda è l’onda dell’apertura del cuore. E’ l’onda che ci porterà a non vivere più nella separazione. Vi tolgo un dubbio, è estremamente difficile che voi siate già allineati alla nona onda, sono pochi i Popoli sulla Terra che hanno la grazia di vivere veramente in connessione con l’Essenza Divina e noi occidentali di sicuro non ne facciamo parte.

Noi occidentali al massimo possiamo “lavorare” su noi stessi per aiutarci a entrare in connessione con questa vibrazione, ecco perché in questo periodo è estremamente importante lavorare sui nostri vecchi schemi, sulle nostre cristallizzazioni, su ciò che ancora ci trasciniamo dietro dalle generazioni precedenti.


Il Pianeta si sta naturalmente allineando alla nona onda, questa è una frequenza molto veloce per cui genera cambiamenti molto veloci. Se noi che risiediamo nel Pianeta vibriamo ancora nelle antiche onde ci troveremo inevitabilmente a vivere sia disequilibri fisici, sia emotivi che nervosi.

Il 24 maggio comincia un nuovo ciclo della Nona Onda, che in realtà è già in atto, come dicevo prima noi siamo estremamente limitati per comprendere l’infinito ciclo vitale divino.


Ci basti sapere che questo ciclo si compone in questo modo:

24 maggio inizio del nuovo ciclo (nove giorni di energia “maschile” fare)
4 giugno (nove giorni di energia “femminile” sentire)
13 giugno (nove giorni di buio)
23 giugno (risalita, stabilizzazione)
Le onde si compongono di 36 giorni.

Il 24 maggio inizia l’epoca in cui dal caos possiamo cominciare ad allinearci alla nona onda. Questo non significa che dal 25 maggio staremo bene, ma che se la nostra intenzione è quella di allinearci, il Cosmo ci metterà a disposizione le risorse per poterlo fare.

Il 24 maggio è bene prendersi del tempo per “sentire” l’onda, anche solo con una piccola meditazione, se avete un gruppo riunitevi.

CONDIVISO E TRATTO DA https://www.dionidream.com/nona-onda-calendario-maya/



Nessun commento:

Posta un commento

LUCE E COLORI.... Omraam Mikhaël Aïvanhov

« I raggi del sole sono potenze che agiscono ovunque penetrino, poiché quei raggi sono abitati da entità viventi.  Le loro diverse manifes...