giovedì 18 maggio 2017

IL PRONTO SOCCORSO CRISTALLINO


 Pronto soccorso cristallino

 Può essere utile portare sempre con se un piccolo "pronto soccorso cristallino"... da utilizzare in tutte quelle situazioni in cui il nostro benessere viene destabilizzato.

I cristalli devono essere tenuti in un sacchetto o in una borsettina piccola, preferibilmente di stoffa e che abbia una chiusura sicura, in modo da non perdere i cristalli in giro per la borsa o per le tasche. E' preferibile portare con sè dei cristalli burattati (quei cristalli che sono "arrotondati" dall'uomo e che si trovano facilmente, a poco prezzo, nei negozi di cristalli o di oggettistica), perchè si rovinano meno facilmente e sono generalmente più gestibili.

 Se scegliete di portare con voi diversi cristalli, assicuratevi che abbiano tutti la stessa durezza, e se non ce l'hanno, avvolgete ciascun esemplare con un panno o carta morbida (scottex, fazzoletti di carta), in modo che durante il trasporto se battono l'uno contro l'altro o si sfregano, i cristalli più duri non rovinino quelli più morbidi. (Per esempio, se portate una malachite nel vostro pronto soccorso, proteggetela bene, poichè è un cristallo a bassa durezza e viene scalfito facilmente).

 Ma passiamo alla pratica: quali sono i cristalli che hanno delle qualità utili per un "pronto soccorso cristallino"?

Vediamo i principali acquamarina: utile per mal di gola, disturbi agli occhi, raffreddore, problemi alle gengive o ai denti avventurina: aiuta in caso di eruzioni cutanee e di stanchezza, è un'ottimo antiinfiammatorio calcedonio azzurro (o agata dal pizzo blu): aiuta a comunicare in modo fluente e allo stesso tempo combatte la febbre, i sintomi delle meteoropatie, aiuta a liberare le congestioni delle vie respiratorie quarzo citrino: ottimo per trattare i disturbi digestivi e intestinali, per recuperare energia quarzo ialino: aiuta a schiarire le idee, a ridurre lo stress e a concentrarsi, per questo diventa utile anche in caso di emicrania o dolori alla testa. quarzo rosa: calma e rasserena l'animo, è utile nei casi di dismenorrea, calma i dolori rodonite: è l'equivalente del rescue remedy tra i cristalli. E' utile in caso di scottature, punture di insetti, attacchi di panico ansia o rabbia, sbalzi d'umore, piccoli tagli, dolori vari.

 Attenzione però a come usate i cristalli del vostro pronto soccorso: non mettete mai un cristallo su una ferita aperta e soprattutto ricordatevi che difficilmente hanno un effetto immediato. Usate i vostri cristalli ai primi sintomi, anche se leggerissimi, perchè aiutano non solo a tamponare i malesseri ma anche a prevenirli.



 http://sulsentierodeicristalli.blogspot.it/2012/03/pronto-soccorso-cristallino.html

Nessun commento:

Posta un commento

COME TRATTARE LE PERSONE NEGATIVE PER NON ASSORBIRE LA LORO ENERGIA.....

Come trattare le persone negative per non assorbire la loro energia Ti è mai successo di avere a che fare con persone negative? Non ce ne a...