venerdì 5 maggio 2017

MAMME....FATE ATTENZIONE......KRYON



Mamme, vi dirò una cosa: se farete il cambiamento avrete la sensazione che i vostri figli vi lasceranno. Vi preoccuperete di sembrar loro troppo strane, stravaganti, che qualcuno dica che vi siete associate a una setta. Questo è per qualcuna che sta leggendo: non temete che succeda! I vostri figli vedranno Dio in voi! Non vi vedranno strane. Ma non dategli un libro di Kryon! Siate semplicemente una fantastica mamma. Troveranno da soli i loro libri. Concedete ai vostri figli di sentire la meravigliosa energia del creatore dentro di voi. E alla fine, faccia a faccia, vi diranno: «Mamma, non sappiamo cos’è che hai, ma qualunque cosa sia, ci piace. Ci piace la nostra nuova mamma!» Sta accadendo ovunque. Questo cambiamento di percezione sta creando dei maestri sui luoghi di lavoro, nelle famiglie, in politica e perfino nelle carceri. Non si tratta di religione. Si tratta di compassione per l’umanità e dei benefici che ciò porta. Si tratta di uno spirito Umano in evoluzione sul pianeta Terra a cui non interessano più dottrine e organizzazioni.

Questa è la percezione che abbiamo noi, che l’umanità sta evolvendo. Spesso si tratta di piantare un seme spirituale che non germinerà finché non ritornerete in un altro corpo. Che ne dite?  Ma se non lo fate come si deve ora – se non piantate il seme – la prossima vita si presenterà con gli stessi problemi che avete oggi. Quindi, perché non create un set-up che vi permetta di modificare ora la vostra Akasha così che, a prescindere da ciò che accadrà in futuro, qualunque sia l’incarnazione o espressione che avrete, arriverete qui pronti a lavorare con una luce già accesa? Allora non dovrete più passare ciò avete passato questa volta, mai più. Come vi sembra? Ebbene, questo è ciò che l’Essere Umano può fare in questa energia. E questa è la percezione che noi abbiamo oggi di voi.

Nei cieli non c’è un Dio da temere, ma un meraviglioso e famigliare partner con la mano tesa. Potete andar oltre la percezione che Dio è grande e voi no? Potete andar oltre la percezione che Dio è nei cieli e voi no? Potete invece accettare la percezione che voi siete ovunque e che Dio è voi? Quando questa sera uscirete dalla porta, non sarete soli. Quando avete un problema che vi angustia o una frustrazione, potete imparare a respirare, rilassarvi e ricevere la risposta che vi serve? Può essere che non riceviate questa risposta nelle 3D. Potrà non essere in numeri o parole, ma saprete quale direzione prendere perché lo percepirete. Fidatevi delle prime impressioni. Sono delle impressioni invisibili a cui non siete abituati. È questa l’energia che state imparando a sentire e che si espande all’esterno del contenitore in cui siete dentro. Non analizzatela, non intellettualizzatela. Ascoltate il vostro cuore. C’è un equilibrio tra la razionalità e il cuore. È necessario entrare nelle aree di cui parliamo: non rigettate la logica, sviluppatela insieme al cuore.

C’è qui una donna che un tempo portava una grande spada, e lei sa chi è. In battaglia era grande. Ora la spada la tiene in modo diverso. Oggi, è la spada della verità, e con essa lei fa fuori il dramma. Fa fuori tutte le cose inappropriate, e la spada è ancor più grossa. Voi non sapete chi siete. Non è forse il momento di ascoltare ciò che è dentro di voi? Il vostro DNA lo sa. Il novanta percento del vostro DNA è impegnato nella ricerca spirituale. Il novanta percento è quantico. Meno del cinque percento produce più di 20.000 geni, la parte 3D che la scienza pensava fosse lo schema dell’Umano. Non lo è. Lo è l’altro novanta percento, che è energia e informazioni, la bellezza del Sé Superiore, l’angelo dentro di sé, le guide e l’incredibile Registro Akashico.

Tutta questa maestria è in ogni singolo Essere Umano, e voi state cominciando ad attivarla. Vi porta a sedervi qui oggi, non è così? Vi fa chiedere perché siete qui. Io so perché siete qui, so cosa vi ha portato qui. Voi tutti avete una cosa in comune: siete tutti la mia famiglia. Vi ricordate com’è l’Universo? Non vedete l’ora di riviverlo: bello al di là delle parole, con la gloria di energie che ricorderete al vostro ritorno, completi della vostra anima.

Astronomi, fate attenzione, vedrete un creatore benevolo e lo vedrete in ciò che è creato nell’Universo. È predisposto per la vita e non è per un caso. C’è un sistema che anche la fisica sta iniziando ora a scoprire. Gli avete dato perfino un nome: disegno intelligente. Qui c’è la prova, se volete, che Dio è buono. Avete un Dio da temere o un membro di famiglia?
Questa è la domanda con la quale vi lascio. Percezione. Come potete temerlo se è parte di voi? Cambiate, piuttosto, la percezione.
Quando lo farete, scoprirete una cosa che non vi sareste aspettati. Quando vibrate più alto, tutte le cose che sono in una vibrazione superiore cominceranno a mostrarsi. All’inizio invisibili per voi in una vibrazione più bassa, arrivando a un livello superiore queste energie diverranno osservabili e utilizzabili. Gli strumenti stanno là, mai usati ma pronti. Manifestarli sta a voi. Una vita più lunga, l’eliminazione della malattia, l’inizio della capacità di cambiare la vostra stessa struttura cellulare, la costituzione della cellula, capaci ora di fare – con il vostro pensiero cosciente – cose che solo le cellule staminali sanno fare. È sempre stato là, ma dovrete vibrare più alto per vederlo e usarlo.

Percezione. Voi come ci percepite? Spero che oggi ciò sia stato cambiato, e ci vedrete per come siamo: una famiglia con le mani tese, pronta ad accompagnarvi in un viaggio che non vi aspettavate.

E così è.
Kryon


estratto e condiviso

 da http://www.stazioneceleste.it/kryon/84K_2010.htm

1 commento:

KRYON/Lee Carroll - mini canalizzazione - 2 giugno 2017

Kryon canalizzato da Lee Carroll yellow1 Yellowstone, Light Conference 2-3-4 giugno 2017 mini del venerdì Tradotta da LAURA TURBINAT...