mercoledì 14 giugno 2017

IL DIRITTO DI ESSERE RICCHI di Wallace D. Wattles

IL DIRITTO DI ESSERE RICCHI


Qualunque cosa si possa dire a encomio della povertà, resta
il fatto che non è possibile vivere un vita davvero completa
o piena di successo se non si è ricchi. Nessun uomo
può elevarsi fino alla massima altezza da lui raggiungibile in
termini di talento o di sviluppo spirituale se non ha denaro in
abbondanza, poiché per schiudere la propria anima e per sviluppare
il proprio talento deve avere molte cose da usare, e
non può possedere tali cose se non ha il denaro necessario
per acquistarle.
Un uomo si sviluppa nella mente, nell’anima e nel corpo
facendo uso di cose, e la società è organizzata in modo tale
che l’uomo deve avere denaro per poter entrare in possesso
di tali cose; pertanto, la base di qualsiasi progresso per l’essere
umano dev’essere la scienza del diventare ricchi.
L’obiettivo della vita in tutte le sue forme è l’evoluzione e
ogni cosa vivente ha l’inalienabile diritto a tutta l’evoluzione
che è in grado di raggiungere.
Il diritto dell’uomo alla vita comporta il diritto di usare liberamente,
senza limitazioni, tutte le cose che possono risultare
necessarie al suo più pieno sviluppo mentale, spirituale e
fisico; in altre parole, comporta il suo diritto a essere ricco.
In questo libro non parlerò della ricchezza in modo figurato;
essere davvero ricchi non significa essere soddisfatti o
contenti di poco. Nessun uomo dovrebbe accontentarsi di
poco se è in grado di usare e di godere di più. Lo scopo della
Natura è il progresso e lo sviluppo della vita, e ogni uomo
dovrebbe avere tutto ciò che può contribuire al potere, all’eleganza,
alla bellezza e alla ricchezza della vita. Accontentarsi
di meno di questo è peccato.
L’uomo che possiede tutto ciò che vuole per vivere tutta la
vita che è in grado di vivere, è ricco. E nessun uomo che non
possieda denaro in abbondanza può avere tutto ciò che desidera.
La vita si è evoluta a tal punto ed è divenuta così complessa,
che persino l’uomo o la donna più comuni hanno bisogno
di molta ricchezza per condurre un’esistenza che si
avvicina appena alla completezza. Ogni persona desidera, naturalmente,
diventare tutto ciò che è in grado di diventare.
Questo desiderio di realizzare le proprie innate potenzialità è
intrinseco nella natura umana. Non possiamo fare a meno di
voler essere tutto ciò che possiamo essere. Il successo nella
vita significa diventare ciò che volete essere. Potete divenire
ciò che volete soltanto facendo uso di cose, e potete usare liberamente
tali cose soltanto se diventate abbastanza ricchi da
comprarle. Comprendere la scienza del diventare ricchi rappresenta,
perciò, la più essenziale delle conoscenze.
Non c’è nulla di sbagliato nel voler essere ricchi. Il desiderio
di ricchezza è, in realtà, il desiderio di una vita ricca, piena
e all’insegna dell’abbondanza, e si tratta di un desiderio encomiabile.
Non è normale che un uomo non desideri vivere
nell’abbondanza e dunque, chi non desidera avere abbastanza
soldi da acquistare tutto ciò che vuole è anormale.
Sono tre i motivi per cui viviamo: viviamo per il corpo, viviamo
per la mente e viviamo per l’anima. Nessuna di queste
tre cose è migliore o più sacra delle altre; tutte sono
ugualmente desiderabili, e nessuna delle tre – corpo, mente
o anima – può vivere pienamente se a una soltanto delle altre
viene impedito di vivere e di esprimersi pienamente. Non
è giusto né nobile vivere soltanto per l’anima e rinnegare la
mente o il corpo, ed è sbagliato vivere per l’intelletto e rinnegare
il corpo o l’anima.
Conosciamo tutti le conseguenze negative del fatto di vivere
per il corpo rinnegando sia la mente sia l’anima, e comprendiamo
che vivere davvero equivale a esprimere completamente
tutto ciò che l’uomo può esprimere attraverso il
corpo, la mente e l’anima. Indipendentemente da ciò che può
dire, nessun uomo può essere realmente felice o soddisfatto
se il suo corpo non è pienamente vitale in ogni sua funzione,
e lo stesso vale per la sua mente e l’anima. Ovunque esistano
una possibilità o una funzione inespresse, vi è un desiderio
insoddisfatto. Il desiderio è una possibilità o una funzione
in cerca di espressione.
L’uomo non può vivere pienamente nel corpo senza del
buon cibo, degli abiti comodi e un posto caldo dove ripararsi,
e senza essere libero da eccessive fatiche. Anche il riposo
e lo svago sono necessari per la sua esistenza fisica.
Egli non può vivere pienamente a livello intellettuale senza
libri e senza il tempo per studiarli, senza l’opportunità di
viaggiare e osservare, né senza compagnie in grado di stimolarlo
intellettualmente.
Per vivere pienamente sul piano mentale, deve godere degli
svaghi intellettuali e deve circondarsi di tutti gli oggetti d’arte
e di bellezza che è in grado di usare e di apprezzare.
Per vivere pienamente nell’anima, l’uomo deve avere amore,
e spesso la povertà impedisce all’amore di esprimersi.
La più alta felicità per l’uomo consiste nel far del bene a
chi ama. L’amore trova la sua espressione più naturale e
spontanea nel dare. Un uomo che non ha niente da dare non
può adempiere al suo ruolo di marito e di padre, di cittadino
e di uomo. È nell’uso di cose materiali che l’uomo trova la
piena espressione vitale del suo corpo, sviluppa la sua mente
e schiude la sua anima. È perciò della massima importanza
per lui che sia ricco.
E perfettamente lecito desiderare di essere ricchi. Se siete
un uomo o una donna normali, non potete fare a meno di desiderare
una cosa del genere. È perfettamente lecito dare il
massimo dell’attenzione alla scienza del diventare ricchi,
perché essa costituisce il più nobile e il più necessario di tutti
gli studi. Se trascurate questo studio, venite meno ai doveri
che avete verso voi stessi, verso Dio e verso l’umanità,
poiché non potete rendere a Dio e all’umanità servizio più
grande di quello che consiste nello sviluppare al massimo le
vostre potenzialità.




Wallace D. Wattles La Scienza del Diventare Ricchi


TRATTO E CONDIVISO DA http://diama.myblog.it/media/02/00/31098771.pdf

Nessun commento:

Posta un commento

LA PREGHIERA DEI MIRACOLI DELL'ARCANGELO HAMIED......

La Preghiera dei Miracoli dell’Angelo Hamied Prendi coscienza dei miracoli nella tua vita.  Annota tutti i piccoli e i grandi miracoli avv...