venerdì 9 giugno 2017

L'AMATO URIEL, Arcangelo del Ministero, dice così:

 AMATA PRESENZA DI DIO "IO SONO" in me, Ti amo e Ti adoro! Espandi in me, in questo giorno, la tua Fiamma Oro e Rubino affinché sia una benedizione per ogni cellula del mio corpo fisico e di tutte le energie naturali che mi servono così bene. Fa che ogni cosa che arrivi a toccare "I'orlo del mio mantello" percepisca il tuo Amore, la tua Pace e la tua Perfezione, poiché l'"IO SONO" PRESENZA IN ME E' LA BENEDIZIONE STESSA E IO BENEDICO OGNI COSA E TUTTI COLORO CHE CONTATTERO' DURANTE QUESTO GIORNO.

L'AMATO URIEL, Arcangelo del Ministero, dice così: "L'Angelo del Ministero, spesso chiamato "Angelo Custode", ha la missione di occuparsi di una singola persona. Per ogni essere umano e per ogni anima ritardataria proveniente da altri sistemi esiste un Angelo Custode che volontariamente esercita una funzione protettiva; questa funzione viene esercitata nei confronti di un solo individuo e per tutto il tempo che costui permarrà sulla Terra o farà parte di questa evoluzione.

Il lavoro dell'Angelo Custode non conosce tregua o riposo, pensa che un Angelo Custode, quando deve badare al suo protetto, non assiste neppure ad un Ritiro dedicato agli Angeli. Rifletti su questo fatto! Per quale motivo l'Angelo Custode si ritrova a lavorare con un singolo individuo durante un numero incalcolabile di anni?

Perché l'Angelo Custode rappresenta un caso di "volontaria prigionia per Amore" unico nel suo genere. L'Angelo Custode è obbligato per la Legge d'Amore a non separarsi mai dal suo pupillo, non solo ma, ogni volta che se ne presenti l'opportunità, deve cercare di inviargli un raggio di Luce con la speranza di elevarne le aspirazioni ad un livello superiore".

 AMATO URIEL, Ti amo, Ti benedico e ringrazio Te e il mio Angelo Custode per l'abnegazione dimostrata nei miei confronti da tempi immemorabili! Aiutami ad agevolare il compito del mio Angelo Custode, fa in modo che io non abbia mai a deviare dal sentiero della purezza, armonia e felicità.


MEDITAZIONI QUOTIDIANE  CONNY MENDEZ

Nessun commento:

Posta un commento

LUCE E COLORI.... Omraam Mikhaël Aïvanhov

« I raggi del sole sono potenze che agiscono ovunque penetrino, poiché quei raggi sono abitati da entità viventi.  Le loro diverse manifes...